Giovedì 21 Gennaio 2021 | 04:15

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Rapito a Bassora giornalista britannico

BASSORA (IRAQ) - Un giornalista britannico, James Brandon del «Daily Telegraph» è stato rapito da uomini armati in un albergo a Bassora, nel sud dell'Iraq. Lo ha dichiarato stamani la direzione dell'hotel.
I rapitori hanno diffuso un video dell'ostaggio, e minacciano di uccidere il giornalista se gli americani non faranno cessare l'offensiva sulla città santa sciita di Najaf.
Nel video si vede un uomo armato e incappucciato in piedi accanto all'ostaggio che minaccia di ucciderlo se l'attacco su Najaf non sarà fermato entro 24 ore. Il video è stato diffuso poche ore dopo il rapimento nell'albergo.

È stato prelevato nell'albergo «Al-Diyafa» dove alloggiava da un commando di una ventina di uomini armati e mascherati, alcuni dei quali indossavano uniformi della polizia, il giornalista britannico rapito stamani a Bassora. Lo ha raccontato la direzione dell'albergo alla France Presse.
L'azione si è svolta la scorsa notte intorno alle 23 locali, le 21 italiane: il commando è entrato nell'albergo ed ha intimato al banco della reception di mostrare loro il registro dei clienti. «Come osate avere degli stranieri nel vostro hotel?», ha gridato uno degli uomini armati, secondo quanto ha raccontato uno degli impiegati. «Allora sono saliti di corsa ai piani superiri. Quindi abbiamo udito due colpi d'arma da fuoco e qualche minuto più tardi abbiamo visto che i rapitori si erano impadroniti del giornalista, che sanguinava», ha raccontato ancora l'impiegato dell'hotel Al-Diyafa.

Intanto l'uomo d'affari giordano Jamal Sadek al-Slaymeh, rapito lunedì in Iraq, è stato liberato. Lo ha annunciato stamani il ministero degli esteri della Giordania.
L'uomo d'affari giordano è stato rapito da un gruppo armato che lo ha prelevato dalla sua casa di Baghdad e ha chiesto un riscatto di 250.000 dollari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400