Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 12:44

GDM.TV

Pronta una proposta di tutela del Ministero

L'Italia al fianco della protezione del dattero di mare. Il ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio ha preparato una proposta per accrescere il grado di tutela a livello internazionale di questo mollusco il cui prelievo illegale causa la distruzione totale dei fondali rocciosi e della vita marina circostante.
La proposta per stringere le maglie della salvaguardia dei Lithophaga lithophaga, verrà presentata dal Governo italiano alla prossima Conferenza delle Parti della Convenzione sul Commercio internazionale di specie di Fauna e Flora in via di estinzione, Cites, che si svolgerà a Bangkok dal 2 al 14 Ottobre.
La richiesta è quella di inserire i datteri di mare nell'Appendice II della Cites. La proposta, che ha avuto la luce verde dal Comitato Comunitario che tratta la materia del Commercio Internazionale di Fauna e Flora sarà quindi presentata a nome dell'Unione Europea e ha l'obiettivo di regolamentare il Commercio Internazionale di questa specie di mollusco tipica del Mediterraneo e dell'Atlantico Sud Occidentale e minacciata dal sovrasfruttamento che provoca gravissime ripercussioni sugli habitat marini.
Se la specie verrà inclusa in Appendice II, l'Unione Europea le accorderà un grado di protezione maggiore, in quanto la specie è inclusa in Direttiva Habitat.
Quello del dattero di mare «è un chiaro esempio di prelievo insostenibile - ha dichiarato il ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio, Altero Matteoli - e cercheremo di dimostrare alla Comunità internazionale che questa specie necessita di controllo delle attività commerciali così come richiesto dalla Cites».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi Il sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights