Sabato 16 Gennaio 2021 | 22:35

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

i più letti

«Un ritrovamento interessante»

MILANO - «Un ritrovamento interessante» così il procuratore aggiunto Armando Spataro ha definito, senza voler aggiungere altro, il materiale trovato ieri in una cantina di via Pepe 38 a Milano: manuali anarchici probabilmente scaricati da Internet, una copia della rivista «Nuova Resistenza» del 1971, una pistola giocattolo soft air di quelle che si usano per le simulazioni di guerra e soprattutto materiale elettrico, come radioline e scanner più o meno recenti.
Su questi ultimi strumenti, che possono servire per delle intercettazioni, si è concentrato l'interesse di Digos e Pm. Radioline e scanner avevano la batteria scarica, segno che non erano pronti per essere usati. Una volta ricaricati comunque sarà possibile scoprire su che frequenze erano sintonizzati e quindi sapere a cosa dovevano servire.
La scoperta del deposito è stata possibile grazie ad una donna di 45 anni che si è accorta che il lucchetto della sua cantina, la numero 18, (dove non entrava da quattro anni) era diverso, troppo nuovo per essere il suo. Così ha preso un cacciavite e lo ha scardinato. Ha aperto la porta e ha iniziato a spostare le cose non sue trovate nella sua cantina. In una scatola, però, ha notato una pistola per cui ha deciso di avvisare la polizia che, oltre all'arma (di plastica, ma senza il cappuccio rosso), ha trovato anche una rivista di armi, materiale anarchico (però nessun manoscritto o volantino di rivendicazione), un vecchio libro sul marxismo-leninismo, radioline e scanner.
La polizia ha allora fatto aprire ai proprietari anche le cantine degli altri appartamenti (in tutto una ventina) per controllare che non vi fosse altro materiale. Sono poi state perquisite le abitazioni di tre inquilini segnalati alle forze dell'ordine per fatti politici. A casa di uno di questi, Ugo Frediani, legato in passato all'Autonomia, gli agenti hanno trovato armi non denunciate, e per questo è stato arrestato.
Spataro finora non ha avuto contatti con i colleghi di altre Procure che hanno avviato inchieste sul terrorismo di area anarco-insurrezionalista. Intanto, il Gip Maurizio Grigo ha disposto un esame del materiale ritrovato nella cantina dello stabile di via Pepe con gli ordigni trovati tempo fa sulle guglie del Duomo, e a Sant'Ambrogio. Per questi due episodi sono indagate 19 persone con l'accusa di terrorismo (270 bis) e violazione della legge sulle armi. La Procura ha però chiesto l' archiviazione e il Gip dovrà decidere se ordinare nuove indagini o archiviare l'inchiesta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400