Martedì 19 Gennaio 2021 | 14:00

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Policlinico Bari, la Procura fa appello: «Nei tubi c'è ancora legionella»

Policlinico Bari, la Procura fa appello: «Nei tubi c'è ancora legionella»

 
LecceNel Salento
Taviano, il sindaco anti-assembramenti accompagna i vigili a fare le multe

Taviano, il sindaco anti-assembramenti accompagna i vigili a fare le multe

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
PotenzaLa pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 
Foggianel Foggiano
Ascoli Satriano: precipita con l'auto giù da un ponte, muore 35enne

Ascoli Satriano: precipita con l'auto giù da un ponte, muore 35enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Berlusconi: «La verifica è chiusa»

ROMA - «Vi posso garantire che la verifica è chiusa». Lo ha affermato Silvio Berlusconi parlando alla Conferenza degli ambasciatori. «L'attuale maggioranza ha garantito la stabilità: riusciremo a portare questo governo fino alla fine della legislatura». Il premier ha anche fatto riferimento alle «fibrillazioni che hanno caratterizzato negli ultimi tempi la coalizione: «fibrillazioni che - ha spiegato - rappresentano un po' i rigurgiti di un vecchio modo di fare la politica».
Inoltre, il documento di programmazione economico finanziaria rappresenterà una cornice di una successiva manovra economica di «sviluppo» che consentirà al governo di mantener fede alle promesse elettorali e di mantenere sotto il 3% il rapporto deficit-pil. Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha ribadito inoltre la volontà del governo di ridurre le tasse dei cittadini prevedendo - ha spiegato - tre nuove aliquote rispettivamente del 23%, 33% e 39%.
«Con la riforma strutturale delle pensioni sono stati rispettati gli impegni con l'Europa» ha quindi affermato il premier. Per il resto, è «stato il governo italiano il principale artefice della nomina di Josè Manuel Durao Barroso a prossimo presidente della commissione europea» ha sottolineato Berlusconi, nel suo intervento di chiusura della quinta Conferenza degli ambasciatori. Ora «Barroso porterà alla testa della commissione la riconoscenza per l'Italia che è stata artefice della sua elezione. Oggi l'Italia conta di più» sulla scena internazionale grazie alla stabilità del governo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400