Martedì 19 Gennaio 2021 | 17:01

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'iniziativa
Bari, l'Accademia delle Belle Arti nell'ex Caserma Rossani: al via il progetto da 1 mln

Bari, l'Accademia delle Belle Arti nell'ex Caserma Rossani: al via il progetto da 1 mln

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
TarantoLa protesta
Scuola e Covid, a Taranto gli studenti sigillano simbolicamente ingressi degli istituti

Scuola e Covid, a Taranto gli studenti sigillano simbolicamente ingressi degli istituti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
PotenzaLa pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

La curatrice artistica è Chiara Giordano

CATANZARO - Dal 23 luglio al 30 settembre 2004 si svolge la quarta edizione della rassegna internazionale di musica, danza e teatro Armonie d'arte Festival.
Palcoscenico principale del Festival è il Parco Archeologico Scolacium di Roccelletta di Borgia, in provincia di Catanzaro, nella culla della Magna Grecia, luogo deputato da millenni agli spettacoli ed alla cultura, per valorizzare ulteriormente una delle più preziose risorse archeologiche italiane.

L'area in cui si terranno gli spettacoli all'interno del Parco archeologico consentirà a 1200 persone, di seguire gli eventi comodamente sedute nella splendida cornice della terrazza affacciata sui resti della Basilica normanno- bizantina di Santa Maria della Roccella (XI° secolo d.c.) all'interno di un paesaggio sonoro e ambientale di particolare bellezza, attorno al quale campeggiano ulivi secolari.
Altri splendidi luoghi d'arte ospiteranno spettacoli di Armonie d'arte Festival: un percorso che va da Palazzo Aracri a Stalettì (che ha visto i natali nel 1749 dell'abate illuminista Gregorio Aracri), a Villa Pertini di Borgia, all'imponente Castello Normanno di Squillace.

La manifestazione, nata dalla passione di Chiara Giordano, curatrice artistica del Festival, è promossa e organizzata dall'associazione culturale Athenà Sklylletria in collaborazione con l'Amministrazione Provinciale di Catanzaro, Soprintendenza ai Beni Archeologici della Calabria, il Ministero per i beni e le attività culturali, la Presidenza della Giunta Regionale, la Presidenza della Commissione Bilancio regionale nonché l'Assessorato al Turismo e l'Assessorato alla Cultura della Regione Calabria, l'Azienda di Promozione Turistica della provincia di Catanzaro e dagli Assessorati alla Cultura dei Comuni di Catanzaro, Borgia, Stalettì e Squillace.

Il cartellone è articolato in momenti e luoghi diversi, e per genere: si va dalla musica classica, sinfonica e da camera, al jazz , dalla musica contemporanea a quella di contaminazione, passando per il teatro e approdando alla danza con balletto classico e danze tradizionali dalla Russia.
A tutto ciò si aggiunge la Sezione Arti Visive con la mostra "La Terra e l'Anima" con originali opere pittoriche dell'artista calabrese Pasquale De Luca.

Armonie d'arte Festival si è inaugurato venerdì 23 luglio, nel Parco Archeologico Scolacium di Roccelletta, col virtuoso del violino Salvatore Accardo, accompagnato da Laura Manzini al pianoforte, per un repertorio classico con musiche di Mozart, Brahms, Debussy e Szimanoski.

Martedì 27 luglio, sempre nel Parco, sarà la volta della Nona Sinfonia di L.van Beethoven con l'Orchestra Filarmonica "CiaikovskIj", direttamente dalla Russia, accompagnata dal Coro del Teatro Lirico di Cracovia.

Lunedì 2 agosto la Compagnia Internazionale di Balletto "A.Sokolov" ci proporrà "CiaikovskIj Collage" con Il Lago dei Cigni, Lo schiaccianoci e La Bella Addormentata.

Giovedì 5 agosto ci sposteremo nel Palazzo Aracri a Stalettì con il repertorio moderno di musica cameristica che vedrà protagonisti Mauro Tortorelli al violino e Luigi Stillo al pianoforte.
Per la sezione Il Jazz Italiano d'Autore, lunedì 9 agosto a Villa Pertini di Borgia, potremo assistere alla performance dello Stefano D'Anna Quartet con composizioni originali.

Giovedì 12 agosto, torniamo nel Parco Archeologico Scolacium con lo spettacolo teatrale Qohelet ,rappresentazione scenica del libro biblico "Ecclesiaste", diretto ed interpretato da Carlo Rivolta.

Domenica 15 agosto, assisteremo nel Castello Normanno di Squillace al concerto di Musica di ricerca con le composizioni originali di Vincenzo Mirabello al pianoforte accompagnato dalle percussioni di Massimo Russo.

Al Parco Archeologico Scolacium martedì 17 agosto si potrà assistere al concerto per pianoforte di Antonio Ballista "Il ragtime da Scott Joplin a Paul Hindemith "; mentre sabato 21 agosto si esibirà la compagnia russa LEL Orchestra ed i danzatori VAREN'KA di Saratov con musiche e danze tradizionali. Venerdì 27 agosto performance musicale di contaminazione con la voce di Cristina Zavalloni accompagnata dai pianoforti di Andrea Rebaudengo e Stefano De Bonis.

Armonie d'arte Festival si concluderà con un magnifico concerto di musica contemporanea giovedì 30 settembre, in un luogo ancora da definire a Catanzaro: uno spettacolo per voci, immagini e suoni tra scienza ed arte che ci proporrà la Polis Sinfonica Orchestra e la voce recitante di Enzo Garinei , in collaborazione con la nuova importante realtà calabrese del Politecnico Internazionale Scientia et Ars .

Antica colonia greca, ricordata da Strabone e Plinio e che diede i natali a Cassiodoro, la ricca zona archeologica di Scolacium é stata, ed é tutt'ora, oggetto di scavi e ricerche. Dell'abitato preromano di Skilletion rimangono i resti visibili a La Roccelletta di Borgia, e mostrano l'impianto della colonia romana con i monumenti più importanti. Oltre il foro, appoggiato ad una collina, sorge il teatro romano (I° e II° d.c.) che doveva ospitare circa 3000 persone. Sopra la collina del teatro sono stati riportati alla luce anche un anfiteatro, unico in Calabria, datato II° secolo d.c., tre impianti termali, una necropoli romana e l'acquedotto, anch'esso di costruzione romana, dove si svolgono ulteriori lavori di restauro e di adattamento degli edifici recuperati.

Prima e dopo gli spettacoli è possibile degustare prodotti tipici tradizionali calabresi nell'adiacente agriturismo "Il pero selvatico".

Nella passata edizione hanno assaporato lo spirito culturale musicale di Armonie d'arte Festival circa 10.000 spettatori

Apertura del Parco ore 21.00, inizio spettacoli ore 22.00

Prezzi: abbonamento 68 euro
23 luglio 10,00 euro
27 luglio 7,00 euro
2 agosto 7,00 euro
5 agosto gratuito
9 agosto gratuito
12 agosto 10,00 euro
15 agosto gratuito
17 agosto 7,00 euro
21 agosto 7,00 euro
27 agosto 10,00 euro
30 settembre 10,00 euro

Ad esaurimento dei posti numerati sarà comunque possibile l'ingresso con biglietto ridotto (euro 3,00) per posto in piedi. La biglietteria del Festival è attiva presso il parco dalle ore 20.00 del giorno stesso dello spettacolo

Informazioni: segreteria organizzativa tel. 0967 522329 info@armoniedarte.com
www.armoniedarte.com

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400