Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 15:07

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzadati regionali
Covid, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%) e nessun decesso: somministrati oltre 10mila vaccini

Covid in Basilicata, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%): somministrati oltre 10mila vaccini

 
Leccecontrolli dei CC
Muro Leccese, arrestato pusher 39enne: aveva in casa eroina, hashish e denaro

Muro Leccese, arrestato pusher 39enne: aveva in casa eroina, hashish e denaro

 
Foggiail furto
Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
Brindisil'inchiesta
Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Acquazzoni e grandinate in Puglia

BARI - Forti acquazzoni e grandinate si sono abbattuti nel pomeriggio su gran parte del territorio pugliese causando allagamenti e creando intralci e rallentamenti alla circolazione automobilistica.
A Foggia, in pochi minuti, l'acqua caduta in maniera copiosa ha allagato numerosi sottoscala. I vigili del fuoco, che hanno ricevuto circa 250 richieste di soccorso, sono dovuti intervenire con le idrovore nel sottopassaggio ferroviario di viale Fortore dove cinque automobilisti erano rimasti bloccati nelle loro vetture. Altre operazioni sono state compiute per liberare le strade da alberi spezzati dal forte vento o per puntellare cornicioni pericolanti.
L'abbondante pioggia ha determinato numerosi problemi anche in provincia di Taranto, soprattutto nei territori comunali di Castellaneta e Ginosa che nel settembre scorso furono colpite dall'alluvione dovuta allo straripamento di alcuni canali d'acqua. Molti sono stati gli interventi dei vigili del fuoco per soccorrere automobilisti rimasti in panne nei loro mezzi. La circolazione sulla strada provinciale 15, alla periferia di Castellaneta, è stata interrotta per una lesione riscontrata nelle strutture di un piccolo ponte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400