Domenica 16 Dicembre 2018 | 11:47

GDM.TV

Molto probabilmente nella prossima stagione correrà per la Toyota

HOCKENHEIM (Germania) - Jarno Trulli ha oggi confermato in via ufficiale il proprio divorzio dalla Renault a conclusione del Mondiale di Formula Uno in corso, ma si è rifiutato di rivelare presso quale nuovo team si accaserà. Jarno Trulli
«Lascerò la Renault alla fine della stagione 2004», ha laconicamente dichiarato il pilota italiano prima del via del Gran Premio di Germania. «Sono molto felice della decisione che ho preso», ha proseguito, «e sono fiducioso nei miei piani per il futuro, che», ha sottolineato, «sono ben chiari». Nient'altro.
Unico pilota ad aver impedito a Michael Schumacher di realizzare con la Ferrari un autentico "en plein" nei Gran Premi finora disputati, avendogli strappato quello di Monaco, reduce dal pauroso incidente a Silverstone dal quale era comunque uscito illeso, il trentenne abruzzese dovrebbe raggiungere alla Toyota il fratello minore del pluricampione iridato, Ralf; lo stesso "Schumi 2" ieri aveva ammesso che Trulli sarebbe il suo compagno di scuderia preferito.
«Voglio ringraziare tutti alla Renault per la fiducia e il sostegno che mi hanno assicurato nelle ultime tre stagioni», ha proseguito l'abruzzese, «e anche la squadra per avermi liberato dagli obblighi contrattuali che mi competevano dopo il Gran Premio conclusivo dell'annata. Fino a quel momento, in ogni caso», ha puntualizzato il pilota, «io rimarrò motivato come sempre e pienamente concentrato sull'attuale Campionato del Mondo. Questa stagione per me è stata estremamente positiva e, prima che sia finita, intendo aggiungervi ulteriori imprese, per me stesso e per il mio team».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini