Giovedì 24 Gennaio 2019 | 07:39

i più visti della sezione

«Al presidente Berlusconi avevo confermato la mia disponibilità»

Mario Monti BRUXELLES - «Nell'incontro del 4 luglio con il presidente del Consiglio Berlusconi, gli avevo confermato la mia disponibilità» a proseguire nell'incarico di commissario europeo, ma «il governo italiano si è orientato diversamente». Lo ha detto Mario Monti dopo la nomina di Rocco Buttiglione, esprimendo al nuovo commissario designato «rallegramenti e auguri».
Monti sotto la presidenza Prodi è stato Commissario europeo alla Concorrenza. Il procedimento più famoso da lui istruito è quello che ha portato alla maxi-multa contro il colosso dell'informatica Microsoft.
«Nell'incontro del 4 luglio con il Presidente del Consiglio Berlusconi, gli avevo confermato la mia disponibilità, nel caso il Governo italiano e il Presidente della Commissione europea me lo avessero proposto, a proseguire il mio impegno politico nella Commissione», ha spiegato Monti in una nota.
«In particolare - aggiunge -, sarei stato lieto di continuare ad impegnarmi con determinazione per un'economia europea più libera e competitiva e per incisive riforme economiche, intervenendo contro distorsioni, restrizioni corporative e abusi, anche quelli praticati dagli Stati più potenti».
«Sono convinto - prosegue il commissario Ue per la concorrenza - che questo giovi alla credibilità politica dell'Unione europea e risponda anche a un importante interesse dell'Italia e della sua economia».
«Il Governo italiano - constata Monti - si è orientato diversamente».
Il commissario ha quindi detto di aver telefonato «al Ministro Buttiglione per esprimergli, con la mia stima, i miei rallegramenti e auguri».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Scontro tra tifosi all'imbarco dei traghetti di Messina: 5 ultrà arrestati

Scontro tra tifosi all'imbarco dei traghetti di Messina: 5 ultrà baresi arrestati

 
di maio gazzetta

di maio gazzetta

 
Creava finte società per non dichiarare al fisco: evasione da 30mln di euro a Cerignola

Creava finte società per non dichiarare al fisco: evasione da 30mln di euro a Cerignola

 
Tap, acqua contaminata: blitz delle Tute blu davanti ad azienda di Martano

Tap, acqua contaminata: blitz delle «Tute blu» davanti ad azienda di Martano

 
Picci, la bambina afghana in pericolo di vitae il grande cuore dei militari italiani

Picci, la bambina afghana in pericolo di vita
e il grande cuore dei militari italiani

 
Bari, la festa della Polizia locale nella Basilica di San Nicola

Bari, la festa della Polizia locale nella Basilica di San Nicola

 
Taranto, organizzavano rapine in posta e gioiellerie: arrestata banda

Taranto, rapinavano uffici postali e gioiellerie: fermati in due

 
Dopo 19 giornate si ferma la corazzata BariAbayan, Crucitti e Cataldi i protagonisti

Dopo 19 giornate si ferma la corazzata Bari
Abayan, Crucitti e Cataldi i protagonisti

 
La storia delle teste di cuoio italianeraccontata dal comandante Alfa dei Gis

La storia delle teste di cuoio italiane
raccontata dal comandante Alfa dei Gis

 
In un anno bonificati 50mila ordigni inesplosiArtificieri e palombari al servizio del Paese

In un anno bonificati 50mila ordigni inesplosi
Artificieri e palombari al servizio del Paese

 
Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

 
Investimento in via Crisanzio

Investimento in via Crisanzio