Domenica 24 Gennaio 2021 | 14:17

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantocontrolli della ps
Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

 
LecceEconomia
Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

«Al presidente Berlusconi avevo confermato la mia disponibilità»

Mario Monti BRUXELLES - «Nell'incontro del 4 luglio con il presidente del Consiglio Berlusconi, gli avevo confermato la mia disponibilità» a proseguire nell'incarico di commissario europeo, ma «il governo italiano si è orientato diversamente». Lo ha detto Mario Monti dopo la nomina di Rocco Buttiglione, esprimendo al nuovo commissario designato «rallegramenti e auguri».
Monti sotto la presidenza Prodi è stato Commissario europeo alla Concorrenza. Il procedimento più famoso da lui istruito è quello che ha portato alla maxi-multa contro il colosso dell'informatica Microsoft.
«Nell'incontro del 4 luglio con il Presidente del Consiglio Berlusconi, gli avevo confermato la mia disponibilità, nel caso il Governo italiano e il Presidente della Commissione europea me lo avessero proposto, a proseguire il mio impegno politico nella Commissione», ha spiegato Monti in una nota.
«In particolare - aggiunge -, sarei stato lieto di continuare ad impegnarmi con determinazione per un'economia europea più libera e competitiva e per incisive riforme economiche, intervenendo contro distorsioni, restrizioni corporative e abusi, anche quelli praticati dagli Stati più potenti».
«Sono convinto - prosegue il commissario Ue per la concorrenza - che questo giovi alla credibilità politica dell'Unione europea e risponda anche a un importante interesse dell'Italia e della sua economia».
«Il Governo italiano - constata Monti - si è orientato diversamente».
Il commissario ha quindi detto di aver telefonato «al Ministro Buttiglione per esprimergli, con la mia stima, i miei rallegramenti e auguri».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400