Domenica 16 Dicembre 2018 | 14:10

GDM.TV

Tre bambini hanno perso la vita a Baghdad

BAGHDAD - Due bambine sono state uccise e altre tre persone sono rimaste ferite oggi nell'esplosione di una bomba che oggi ha colpito un minibus a Baghdad.
Il minibus viaggiava nel centro della capitale irachena quando è stato colpito dalla bomba esplosa poco dopo il passaggio di una pattuglia mista della polizia e dell'esercito americano. Dopo l'esplosione la polizia ha bloccato la zona e lanciato le operazioni di ricerca.
Stamani un ragazzino era rimasto ucciso nell'esplosione di una bomba collocata in un cestino dell'immondizia vicino alla moschea sunnita Abu Hanifa nel centro di Baghdad. Il ragazzino aveva l'abitudine di recuperare oggetti dai cestini dell'immondizia per rivenderli e deve aver innescato l'esplosione inavvertitamente, ha detto la polizia.

RAGAZZO UCCISO DA UNA BOMBA - Un ragazzo di una decina d'anni è stato ucciso oggi dall'esplosione di una bomba presso la moschea sunnita Abu Hanifa nel centro di Baghdad. Lo ha dichiarato un funzionario di polizia giunto sul luogo della deflagrazione.
«La bomba, di fabbricazione artigianale, era stata lasciata al bordo della strada, vicino a un albero. Il bambino stava frugando nella spazzatura e deve avere innescato l'esplosione inavvertitamente», ha detto il tenente Ali Majid.
Alcuni abitanti hanno riferito che l'esplosione è avvenuta verso le 12,55 locali, investendo il bambino in pieno. La vittima, che aveva l'abitudine di recuperare oggetti dai cestini dell'immondizia per rivenderli, è stata subito trasportata in un ospedale.
Le Guardie nazionali irachene, arrivate sul posto, sono state insultate dalla folla in collera e hanno dovuto sparare alcuni colpi in aria.

TRE POLIZIOTTI AMMAZZATI E UN TERZO TROVATO MORTO TRA KIRKUK E KUT - Due poliziotti sono morti oggi uccisi da colpi di arma da fuoco sparati da sconosciuti a nord della città sciita di Kut, 175 chilometri a Sud Est di Baghdad.
Secondo quanto riferito dalla polizia gli sconosciuti hanno aperto il fuoco ad un posto di blocco all'ingresso della località di Sueira a nord di Kut. Gli assalitori sono riusciti a fuggire. Il corpo di un terzo poliziotto è stato trovato nella stessa zona crivellato da proiettili, ha riferito la polizia.
Un terzo poliziotto è stato ucciso e un civile ferito in una sparatoria contro la polizia nel centro di Kirkuk. Lo annunciano le forze dell'ordine della città del nord dell'Iraq. «Sconosciuti hanno aperto il fuoco sul posto di polizia alle 11,30 - ora locale - uccidendo un poliziotto e ferendo un civile che passava per caso», ha detto il colonnello Abbas Abdallah Mohsen.
Mercoledì sera un responsabile turcomanno, Aslan Kassab Ouglu, ha subito un tentato assassinio a Kirkuk.

OPERAZIONE A BAGHDAD: 20 ARRESTI - Le forze di sicurezza irachene, con l'appoggio delle autorità americane, hanno perquisito oggi un quartiere di Baghdad teatro di recenti violenze, arrestando una ventina di persone. Lo ha riferito il ministero dell'Interno . «Si tratta di una delle nostre più ampie operazioni, che ha implicato centinaia di agenti tra poliziotti e Guardie nazionali», ha dichiarato un funzionario ministeriale, il colonnello Adnan Abdoul Rahman.
La retata è avvenuta alle 3 del mattino ora locale e ha interessato una vasta zona della capitale irachena. Indiscrezioni dicono che tra gli arrestati ci siano anche cittadini siriani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini