Lunedì 10 Dicembre 2018 | 17:17

GDM.TV

i più visti della sezione

La forestale: l'incendio causato da incuria

ROMA - Disattenzione o incuria sono alla base dell'incendio che ha provocato il grave incidente stradale ieri sulla A1 che ha causato la morte di 7 persone. Lo sostiene il Corpo forestale dello Stato.
«L'incendio - ha spiegato Giacomo Saragosa, responsabile del Servizio Antincendi boschivi del Corpo - è di una tipologia purtroppo ben nota, non solo per la causa scatenante (una sigaretta lanciata da un auto in corsa o un fuoco di sterpaglie), ma anche per i drammatici effetti che ha determinato». Nel 2003, ha ricordato, «su 1.370 incendi colposi, il 41% sono stati determinati da attività connesse a pratiche agricole non corrette, e 404, il 29% del totale, da mozziconi di sigarette e fiammiferi».
«La vegetazione a bordo strada, anche sulle vie di grande traffico - ha proseguito Saragosa - è caratterizzata dalla presenza di erba, arbusti e materiali minuti. Con il caldo estivo le piante si seccano, l'erba ingiallisce ed ecco che si determinano le condizioni ottimali per un incendio: basta una sigaretta e un po' di vento, è sufficiente anche lo spostamento d'aria prodotto dal passaggio delle auto, per generare un rogo». Per prevenire questi roghi, ha osservato, «serve pulizia frequente dei bordi strada, sistemi di rilevazione degli incendi automatici, vigilanza fisica sui posti che in passato sono già stati percorsi dalle fiamme».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
F-104, la  storia di un mitoper tre generazioni di piloti

F-104, la storia di un mito
per tre generazioni di piloti