Venerdì 22 Gennaio 2021 | 14:53

Il Biancorosso

Biancorossi
Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl caso
Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita

Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita VD

 
LecceL'iniziativa
«Back to school»: a Lecce l'evento in streaming con i ministri Azzolina e Spadafora

«Back to school»: a Lecce l'evento in streaming con i ministri Azzolina e Spadafora

 
Barinel Barese
Modugno, 51enne si sente male in casa: cane abbaia a lungo e allerta i vicini: è salva

Modugno, 51enne si sente male in casa, cane abbaia a lungo e allerta i vicini: è salva

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
FoggiaIl caso
Foggia: «Ho fatto il tampone, ma forse non è il mio»

Foggia: «Ho fatto il tampone, ma forse non è il mio»

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

Abi: «Deficit 2004 al 2,9%»

ROMA - Il rapporto deficit Pil dovrebbe attestarsi quest'anno al 2,9% rimanendo quindi sotto la soglia fissata dal Patto di stabilità. Ma nel 2005 e nel 2006 potrebbe arrivare, in assenza delle correzioni della legge finanziaria, al 3,2 e al 3,6%. Sono le previsioni contenute nell'Afo-Financial Outlook dell'Abi sull'economia del 2004-2006. «La preoccupazione maggiore - ha spiegato il direttore generale dell'associazione bancaria, Giuseppe Zadra - deriva dalla finanza pubblica, non tanto per quest'anno visto che le misure correttive straordinarie in via di approntamento eviteranno di superare il 3%, ma per il 2005-2006. Senza la manovra correttiva della finanziaria si potrebbe infatti andare oltre la soglia».
Secondo le previsioni dell'Abi il Pil italiano crescerà dell'1,1% nel 2004 del 2,1% nel 2005 e del 2,3% nel 2006. Sul fronte dei prezzi non si evidenziano particolari tensioni: l'inflazione dovrebbe infatti scendere dal 2,7% del 2003 al 2,2% quest'anno per poi attestarsi al 2% nel biennio successivo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400