Sabato 20 Aprile 2019 | 14:15

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
HomeLa storia a lieto fine
Dall'Argentina al trullo di Locorotondo: anziano migrante ritrova le sue radici

Dall'Argentina al trullo di Locorotondo: anziano migrante ritrova le sue radici

 
BrindisiIl caso
Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

 
LecceIl caso
Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 
TarantoL’edificio è in piazza Ebalia
Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

 
FoggiaContratto di sviluppo
Distretto agroindustria, Foggia vuole 100 milioni

Distretto agroindustria, Foggia vuole 100 milioni

 

Conflitto d'interessi - L'Fnsi: è una solenne presa in giro

ROMA - «Una solenne presa in giro». Paolo Serventi Longhi, segretario generale della Fnsi, giudica in questi termini la legge sul conflitto di interessi approvata definitivamente dalla Camera. Secondo Serventi questa legge «non risolve il conflitto di interessi del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi». Ad avviso del segretario del sindacato dei giornalisti la norma «consente al premier di continuare a giudicare il governo del Paese e ad essere al contempo il proprietario di Mediaset e delle sue altre aziende. Che le gestisca in prima persona o meno - secondo Serventi Longhi - è assolutamente indifferente perchè mogli, figli, fratelli o nipoti e amici di infanzia continueranno a fare i suoi interessi».
«Si potrebbe paradossalmente affermare - afferma il segretario della Fnsi - che la legge sancisce l'inesistenza di un conflitto di interessi. Questa legge, insieme alla Gasparri e alle altre iniziative che penalizzano la carta stampata e le televisioni e le radio fuori dal controllo di Berlusconi, proprio mentre Mediaset acquista i diritti del calcio per il digitale terrestre, rafforza gli interessi del premier e pregiudica ogni possibilità di garantire il pluralismo e il diritto dei cittadini ad essere informati». Di qui l'invito di Serventi Longhi. «L'impegno di tutti coloro che si oppongono in Italia allo strapotere mediatico di Berlusconi deve rafforzarsi e coinvolgere nuovamente le istituzioni europee, che si sono già espresse chiaramente, e la stessa Corte Costituzionale.
Quanto alle Autorità antitrust e per le comunicazioni, non posso che esprimere loro la più viva solidarietà per finti poteri di controllo che la legge approvata oggi gli affida e che non saranno nei fatti in grado di esercitare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
Sommergibili, 24 nuovi "delfini"consegnati a Taranto i brevetti

Sommergibili, 24 nuovi "delfini"
consegnati a Taranto i brevetti

 
Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

 
Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

 
Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

 
Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

 
La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

 
Ruspe a Borgo Mezzanone

Ruspe nella baraccopoli di Borgo Mezzanone: impegnati 209 agenti