Domenica 16 Dicembre 2018 | 06:21

GDM.TV

L'escalation antisemita

PARIGI - E' Vertiginoso in Francia l'aumento degli episodi di razzismo, e in particolare di antisemitismo: secondo le cifre del Ministero degli interni se ne sono registrati più nei primi sei mesi del 2004 che in tutto il 2003.
L'aggressione di venerdì scorso ai danni di una ventitreenne erroneamente ritenuta ebrea - sul treno che collega la periferia a Parigi - è solo l'ultima di una serie di preoccupanti violenze.
Ecco alcune tra le più gravi:
- 10 aprile 2002 - A Bondy (Seine-Saint-Denis, cintura di Parigi) quattordici calciatori dilettanti dell'associazione ebraica Maccabi sono aggrediti con spranghe e bastoni su un campo di allenamento, uno di loro resta ferito. Gli aggressori sono mascherati.
- 4 gennaio 2003 - A Parigi il rabbino Gabriel Farhi è pugnalato all'addome nella sua sinagoga. Tre giorni dopo gli viene bruciata la macchina.
- 22 marzo 2003 - A Parigi, in occasione di un corteo contro la guerra in Iraq, vengono aggrediti due appartenenti al movimento ebraico Hachomer Hatzair.
- 8 luglio 2003 - In un quartiere un po' periferico a nord-est della capitale francese, vengono colpiti con bastoni e spranghe di ferro gli studenti di una scuola ebraica.
- 17 ottobre 2003 - A Ris-Orangis (Essonne, regione di Parigi) il rabbino Michel Serfaty viene aggredito per strada mentre cammina verso la sinagoga.
- 17 gennaio 2004 - A Boulogne Billancourt (Hauts-de-Seine, cintura di Parigi) su una pista di pattinaggio un adolescente ebreo è vittima degli insulti e delle percosse di un gruppo di minorenni.
- 23 febbraio 2004 - A Parigi, viene saccheggiata la targa in memoria degli ebrei deportati durante la Seconda Guerra Mondiale.
- 30 aprile-6 maggio 2004 - Vera e propria ondata di atti profanatori, che portano la firma di gruppi neonazisti. A Herrlisheim, nella regione dell'Alto Reno, vengono prese di mira 127 tombe di un cimitero ebraico. A Fleury-devant-Douaumont, vicino a Verdun, nel nord-est del Paese, vengono disegnati graffiti antisemiti sul monumento in memoria dei combattenti israeliani della Prima Guerra Mondiale.
- 10 maggio 2004 - A Villiers-le-Bel,(Val-d'Oise, regione di Parigi) vengono trovate vicino alla sinagoga due finte bombe.
- 30 maggio 2004 - Sempre a Boulogne Billancourt il figlio sedicenne del rabbino locale è picchiato e insultato davanti a casa. Indagati cinque ragazzi, di cui quattro minorenni.
- 4 giugno 2004 - A Epinay-sur-Seine (Seine-Saint-Denis) un diciassettenne ebreo viene accoltellato al petto da uno sconosciuto al grido di «Allah akhbar», Allah è grande.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini