Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 12:03

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVil patrono
Bari, la Polizia locale celebra San Sebastiano: «Un pensiero a chi soffre per il Covid»

Bari, la Polizia locale celebra San Sebastiano: «Un pensiero a chi soffre per il Covid»

 
Foggiail furto
Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

 
Potenzaautomotive
Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

 
Leccela protesta
Terme di Santa Cesarea, lavoratori in agitazione: ritardi nei pagamenti e incertezze sul futuro

Terme Santa Cesarea, lavoratori in agitazione: ritardi nei pagamenti e incertezze sul futuro

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
Brindisil'inchiesta
Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Direttore Consiglio italiano per i rifugiati: «A bordo situazione esplosiva»

ROMA - La situazione sulla Cap Anamur «è esplosiva, e potrebbe rapidamente degenerare». Il direttore del Cir (Consiglio italiano per i rifugiati), Christofer Hein, che nei giorni scorsi era salito a bordo della nave tedesca e segue la vicenda, conferma la difficoltà del momento. Hein, che sta partendo per Porto Empedocle ma che è in contatto con un suo collaboratore sul luogo, conferma inoltre che «il comandante della nave ha avanzato verso le 10 di questa mattina alla capitaneria la richiesta formale di entrare nel porto. Ha anche chiesto di essere aiutato in questa manovra». In merito ad un'eventuale forzatura della Cap Anamur, Hein sostiene: «non mi aspetto niente di questo».
Il direttore del Cir riferisce inoltre che già da ieri sera la situazione a bordo della nave tedesca cominciava a degenerare: «verso mezzanotte ho segnalato tutto questo al gabinetto del ministro dell'interno. Ho chiesto una risposta rapida. Stamattina c'è poi stata la richiesta dalla nave. La situazione è davvero difficile, non si può garantire la sicurezza a bordo. A questo punto - aggiunge - mi aspetto che le cose procedano e che l'attracco sia autorizzato».
Hein riferisce, inoltre, che da parte dei profughi, fortemente «stressati», nessuno ha messo in atto azioni come il gettarsi in mare ma stanno «minacciando di farlo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400