Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 04:29

GDM.TV

i più visti della sezione

Torna in Italia la salma di Antonio Tarantino

ROMA - Il sottosegretario all'Interno, Alfredo Mantovano, sarà nel pomeriggio a Galatina (Lecce) per accogliere la salma di Antonio Tarantino, il giovane caporal maggiore morto in un incidente stradale a Nassiriya. Insieme a Mantovano a rendere omaggio al militare ci sarà il capo di Stato maggiore dell'Esercito, gen. Giulio Fraticelli.
E' decollato alle 11 (ora locale, le 9 in Italia), dalla base aerea di Tallil, il C-130 dell'Aeronautica militare che ha riportato a casa la salma di Tarantino. L'ultimo saluto è stato toccante. La salma è stata vegliata per tutta la notte a Camp Mittica, il quartier generale dei militari italiani, e stamani la bara, avvolta nel tricolore, a bordo di un camion con le sponde abbassate, è stata portata fino alla pista dell'aeroporto.
Schierata, una folta rappresentanza di tutte le componenti del contingente italiano, con il comandante, il gen.Corrado Dalzini e l'ufficiale responsabile dell' intera missione in Iraq, il gen.Francesco Paolo Spagnuolo. Un picchetto ha reso gli onori, è stato suonato il Silenzio e la bara con la salma di Antonio Tarantino è stata caricata a bordo del C-130.
L'arrivo a Spongano della salma è prevista in serata. Giungerà prima all'aeroporto di Galatina, intorno alle 15:30, poi sarà trasportata nell'ospedale di Lecce per le procedure medico-legali. Successivamente sarà a Spongano, in via Torquato Tasso, dove abita la famiglia Tarantino. «Sarà questo un momento - dice il sindaco di Spongano, Luigi Zacheo - che la famiglia vuole vivere nel massimo riserbo».
La salma domani mattina sarà poi portata nella camera ardente allestita nel municipio di Spongano. Da qui partirà nel pomeriggio un corteo funebre: i funerali, previsti alle 18:30 in piazza Vittoria, saranno officiati dal vescovo di Otranto, mons.Donato Negro. Il lutto cittadino è stato indetto dal sindaco per la giornata di domani, in concomitanza con i funerali del giovane militare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia