Sabato 15 Dicembre 2018 | 23:26

GDM.TV

I militari italiani in Iraq hanno realizzato 366 progetti umanitari

NASSIRIYA - Sono 366 i progetti umanitari realizzati, o in fase di ultimazione, da parte dei militari italiani in Iraq, per un investimento complessivo di 8 milioni e 167 mila dollari. Lo ha detto il capitano Marco Longo, capo area del settore Cimic (Cooperazione civile militare) dell'Italian joint task force, che ha fatto oggi il bilancio di un anno di attività.
I progetti già completati - che riguardano ogni settore, dalla scuola alla salute, dalle infrastrutture all'occupazione - sono 308, per un ammontare complessivo di 5 milioni 211mila dollari; quelli ancora in corso sono 58, per 2 milioni 956 mila dollari.
«Lo scopo dell'attività Cimic - ha detto il capitano Longo, parlando con alcuni giornalisti italiani - è essenzialmente quello di dare sollievo alla popolazione locale, aiutarla in questa fase di ricostruzione del Paese. Ci occupiamo, quindi, di garantire i servizi essenziali, come l'acqua e l'energia elettrica, di ristrutturare le infrastrutture civili, dalle scuole ai municipi, di coordinare gli interventi di altre organizzazioni».
I settori in cui sono stati realizzati il maggior numero di progetti sono quelli dell'educazione e dell'occupazione (56 progetti ciascuno), seguiti dai settori della salute (53), della sicurezza (49), dei servizi pubblici (42), dei trasporti (34), dell'acqua potabile (29), dela ricostruzione (20) e dell'elettricità (18).
Per quanto riguarda, invece, i fondi stanziati, i progetti per l'educazione la fanno da padrona con 1 milione 820mila dollari; seguono la salute (1 milione 433mila) e i trasporti (1 milione 387mila). Ai servizi pubblici sono stati destinati finora 797 mila dollari, alla ricostruzione 501 mila, all'elettricità 363 mila, all'acqua 360 mila, all'occupazione 249 mila (ma solo per i materiali, perchè gli stipendi sono stati pagati dalla Cpa, l'Autorità provvisoria della Coalizione); alla sicurezza, infine, 114 mila.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini