Domenica 24 Gennaio 2021 | 23:24

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Foggiala tragedia
San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: due le persone morte

San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: il bilancio è di due morti

 
Leccela polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
MateraIl mistero
Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 

i più letti

Manifestazione in favore di Saddam a Samarra

SAMARRA (IRAQ) - Centinaia di partigiani dell'ex presidente iracheno Saddam Hussein hanno manifestato oggi pacificamente a Samarra, a nord di Baghdad, denunciando la sua messa in stato di accusa da parte della giustizia irachena.
I manifestanti hanno sfilato nella città sunnita situata a 125 km a nord della capitale brandendo ritratti dell'ex dittatore e scandendo «per il nostro sangue, per la nostra anima, noi difenderemo Saddam».
«Tutto l'Iraq afferma che Saddam è la gloria del paese» hanno inoltre cantato tra raffiche di kalashnikov, ribadendo: «Siamo tutti in favore di Saddam, lui continua ad essere il nostro presidente». Secondo alcuni manifestanti intervistato da giornalisti sul posto «il processo di ieri è stato ridicolo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400