Domenica 17 Gennaio 2021 | 11:13

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariLotta al virus
Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

 
PotenzaI numeri
Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

i più letti

M.O. - Ucciso militante di Hamas a Gaza

ROMA - Un militante di Hamas è stato ucciso ieri sera da militari israeliani nel campo profughi di Jabaliya, nel nord della striscia di Gaza, dopo che aveva attaccato i soldati con bombe a mano e armi da fuoco. Lo rende noto il quotidiano israeliano Haaretz nel suo sito internet, citando fonti militari israeliane.
In precedenza, nel pomeriggio di ieri, un ragazzo di 16 anni era stato ucciso a Beit Hanoun - vicino a Jabaliya - dove le truppe israeliane sono intervenute in seguito ai ripetuti lanci di razzi Qassam degli ultimi giorni contro la cittadina israeliana di Sderot, nella quale lunedì scorso un razzo aveva centrato un asilo, uccidendo un bambino di 4 anni e il nonno che lo aveva accompagnato.
A Beit Hanoun, sempre secondo Haaretz, sono stati sradicati dai militari israeliani centinaia di alberi di ulivo per rendere più difficili gli spostamenti dei militanti palestinesi e impedire che trovino nascondigli nei campi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400