Giovedì 28 Gennaio 2021 | 02:53

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa tragedia
Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

 
Brindisia S. Michele Salentino
Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
PotenzaSHOAH
Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

La Turchia respinge l'ultimatum

ANKARA - «La Turchia non accetta mai le richieste dei terroristi». Lo ha affermato oggi il ministro della difesa turco Vecdi Gonul, respingendo così l'ultimatum del gruppo, probabilmente quello di Abu Mussab al Zarqawi legato ad al Qaida, che ha sequestrato tre lavoratori turchi in Iraq ed ha minacciato ieri di decapitarli se entro 72 ore Ankara non ordinerà a tutti i suoi cittadini di ritirarsi dall'Iraq.
Nel frattempo, ai margini della visita del presidente americano George Bush ad Ankara, tuttora in corso, il portavoce Usa Sean McCormack ha dichiarato che gli Usa hanno offerto ad Ankara una «stretta collaborazione» per risolvere la questione dei tre ostaggi turchi nelle mani del gruppo di al Qaida, già ritenuto responsabile della decapitazione di un cittadino americano e di uno sudcoreano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400