Lunedì 08 Marzo 2021 | 04:04

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Il virus
Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

 
FoggiaIl caso
Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

 
LecceLa nomina
Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

 
BatIl caso
Trani, la discarica si trasforma in impianto

Trani, la discarica si trasforma in impianto

 
MateraIl caso
Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

 
TarantoQuote rosa
Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

 
PotenzaIl caso
Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

 
BrindisiLa cerimonia
L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

 

i più letti

Blocco ferroviario a Salerno - Navi al posto dei treni

ROMA - Le Ferrovie dello Stato hanno deciso di ricorrere anche alle proprie navi veloci per prestare assistenza ai viaggiatori dei treni che stanno subendo gravissimi disagi per l'occupazione da parte di un migliaio di manifestanti della stazione di Montecorvino Rovello, nel salernitano, lungo la linea Roma-Napoli-Reggio Calabria. Lo si è appreso da fonti di Trenitalia. Le navi - secondo quanto è stato riferito da Trenitalia - saranno utilizzate lungo la rotta Salerno-Gioia Tauro-Reggio Calabria.

Sono tra cinquemila e seimila i viaggiatori incappati nel blocco della circolazione dei treni causato dall' occupazione, che sono ancora a bordo dei convogli in attesa che la situazione si sblocchi. La società ha prestato in vario modo assistenza ai passeggeri ed ha finora distribuito 10 mila bottigliette d'acqua ed un ugual numero di panini. Circa 120 viaggiatori - in prevalenza anziani o in precarie condizioni fisiche - sono stati accompagnati in alberghi di varie città.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400