Domenica 16 Dicembre 2018 | 01:43

GDM.TV

Società americane coinvolte nello scandalo tangenti nel programma dell'Onu in Iraq "petrolio in cambio di cibo"? Indaga il Senato Usa

NEW YORK - Una sottocommssione del Senato americano ha cominciato a indagare sul presunto scandalo delle tangenti nel programma umanitario dell'Onu in Iraq "petrolio in cambio di cibo" per verificare tra l'altro se società americane sono rimaste coinvolte.
La sottocommissione Affari Governativi ha requisito documenti della banca francese BNP Paribas, che le Nazioni Unite hanno usato per il programma, e ha scritto lettere chiedendo altri documenti al segretario generale dell'Onu Kofi Annan, al Dipartimento di Stato e al proconsole americano in Iraq Paul Bremer.
'Seguiremo la pista ei soldi», ha detto il presidente della sottocommissione, il repubblicano Norm Coleman. «E' chiaro che il regime di Saddam ne ha approfittato. Vogliamo scoprire chi altro».
Il programma Onu petrolio-cibo è scaduto lo scorso novembre: permetteva all'Iraq di vedere petrolio per comprare scorte umanitarie quando il paese era sotto embargo.
In gennaio il giornale iracheno Al Mada ha pubblicato una lista di personalità da oltre 46 paesi accusati di aver approfittato delle vendite di petrolio. In marzo il braccio investigativo del Congresso (General Accounting Office) ha stimato che Saddam ha intascato 5,7 miliardi di dollari contrabbandando greggio nei paesi vicini e altri 5,4 miliardi di dollari spremendo tangenti su contratti altrimenti legittimi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini