Lunedì 17 Dicembre 2018 | 00:53

GDM.TV

A Falluja scontri. Intervengono caccia-bombardieri ed elicotteri d'assalto Usa

FALLUJA - Dalla prima mattinata di oggi, a dispetto del cessate-il-fuoco teoricamente ancora in vigore, tra ribelli sunniti e truppe americane sono riesplosi gli scontri a Falluja, una cinquantina di chilometri a ovest di Baghdad, ove a partire dalle 7,30 locali (le 5 e mezza in Italia) sono intervenuti anche caccia-bombardieri ed elicotteri d'assalto Usa, mentre in diverse zone della città è segnalata l'avanzata di autoblindo. L'eco dei colpi di artiglieria dal cielo risuona con particolare intensità da un'importante arteria situata poco a est del centro urbano, mentre altrove infuriano sparatorie ed esplosioni. Gli abitanti hanno rapidamente evacuato il settore orientale della città, una zona industriale ove più aspre sono le ostilità.
Falluja negli ultimi giorni era già stata bersaglio di diversi raid aerei mirati contro obiettivi della guerriglia seguace di Abu Mussab al-Zarqawi, il terrorista di origini giordane considerato il braccio operativo di 'al-Qaedà in Iraq. I combattimenti di oggi sembrano tuttavia rispondere a ben più che a un intento di ritorsione; a un piano preordinato e ben coordinato degli insorti, giacchè sono scattati quasi simultaneamente attacchi contro le forze dell'ordine locali e contro i soldati statunitensi in tutti i principali centri del cosiddetto 'Triangolo Sunnità, l'area forse più pericolosa dell'intero Paese, estesa a nord e a ovest di Baghdad: a Falluja appunto, a Ramadi, soprattutto a Baquba, nonchè nella più settentrionale Mosul.
Una vera e propria ostentazione di forza e di irriducibilità da parte degli estremisti, mentre si avvicina sempre di più la data del 30 giugno, scadenza fissata per il passaggio delle consegne tra la coalizione a guida Usa e un nuovo governo iracheno ad interim, con conseguente fine formale dell'occupazione. Gli integralisti hanno tutto l'interesse a dimostrare che le future autorità non sono assolutamente in grado di gestire la transizione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia