Martedì 11 Dicembre 2018 | 23:23

GDM.TV

i più visti della sezione

Sul futuro deciderà il consiglio federale

GUIMARAES - «Sul futuro deciderà il Consiglio Federale del 25». Franco Carraro rinvia al Consiglio Federale di venerdì le decisioni definitive dopo il fallimento azzurro agli Europei del 2004, anche se tutto sembra già definito: Carraro è intenzionato a presentarsi dimissionario, ma il Consiglio Federale respingerà le dimissioni per evitare il commissariamento della Federazione. Quanto a Trapattoni, è stato lo stesso ct a sottolineare che non servono dimissioni, in quanto il contratto scade il 15 luglio.
«E' un'eliminazione amara - ha detto il presidente della Federcalcio, prima di ripartire per l'Italia -. Uscire con 5 punti vuol dire essere eliminati con dignità e rabbia. E' stata negativa la calendarizzazione del nostro girone. Però abbiamo espresso meno delle nostre potenzialità. Il 2-2 delle nostre avversarie? Non parlo né danese né svedese... Quanto alla contemporaneità delle partite, mi dicono che è finita appena dopo la nostra. Il futuro? Ne parleremo nel Consiglio federale il 25 e decideremo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera