Domenica 09 Dicembre 2018 | 21:28

GDM.TV

i più visti della sezione

Prorogato ultimatum per ostaggio sudcoreano

BAGHDAD - I sequestratori dell' ostaggio sudcoreano hanno acconsentito a concedere più tempo ai colloqui in corso sulla sua sorte. Lo ha detto un mediatore iracheno alla Reuters. Il precedente ultimatum scadeva ieri.
Mohammad al Obedi, un iracheno che lavora per la ditta di sicurezza Nkts a Baghdad ha detto che religiosi iracheni che sono in trattative con i rapitori di Kim Sun-il gli hanno detto che è stato prorogato il termine per l'esecuzione dell'ostaggio.
In un video trasmesso lunedì i sequestratori avevano dato 24 ore di tempo al governo di Seul per ritirare il personale sudcoreano presente in Iraq e non inviare truppe.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
F-104, la  storia di un mitoper tre generazioni di piloti

F-104, la storia di un mito
per tre generazioni di piloti

 
Portici - Bari, il punto con La Voce Biancorossa: segui la diretta

Portici - Bari, il punto con La Voce Biancorossa: rivedi la diretta

 
Porto di Taranto, ecco l' ingresso spettacolare della portaerei Cavour

Porto di Taranto, ecco l'ingresso spettacolare della portaerei Cavour

 
Serena Brancale presenta disco con Willie Peyote, nuove uscite per Cremonini, Pausini e pugliesi Desario e Di Pinto

Serena Brancale presenta disco con Willie Peyote, novità per Cremonini, Pausini e pugliesi Desario e Di Pinto