Martedì 11 Dicembre 2018 | 21:42

GDM.TV

i più visti della sezione

Un'indegna gazzarra di teppisti baresi

Un lettore ci scrive segnalando gli ennesimi incidenti, più volte da noi stigmatizzati, che hanno caratterizzato la trasferta veneziana. Il lettore, garbatamente, chiede le scuse del primo cittadino barese. Francamente crediamo che andrebbe presa un'iniziativa per staccare l'immagine di violenza dalla vera indole dei baresi.

Vorrei segnalarvi l'indegna gazzarra messa in atto da circa 150 teppisti baresi, tifosi della squadra di Bari, i quali giunti alla stazione di Santa Lucia a Venezia, verso le ore 10 di sabato 19, hanno messo a soqquadro per circa due ore il centro della nostra città, rubando nei negozi, distruggendo suppellettili, aggredendo cittadini inermi e poi allo stadio pure un giornalista che li intervistava. Il tutto condito dalla frase: «Venite a Bari,che vi aspettiamo».
Come cittadino veneziano, che ha dovuto assistere a tali episodi di grande inciviltà, mi sono sentito offeso: Venezia è una città tollerante, che apre le sue porte ai cittadini di tutto il mondo, ma uno scempio, come quello offerto dai 150 baresi sabato, è intollerabile.
Attendo un intervento di scuse del Sindaco della città di Bari, nei confronti della comunità veneziana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera