Lunedì 17 Dicembre 2018 | 18:02

GDM.TV

i più visti della sezione

Definitivi - In Slovacchia la destra al potere

BRATISLAVA - La coalizione di destra al potere in Slovacchia ha vinto, a sorpresa, le elezioni europee, conquistando la maggioranza assoluta dei voti - il 52,2% -, secondo i risultati definitivi diffusi stamani dalla Commissione elettorale. Ma la prima consultazione europea organizzata nel Paese - divisosi dalla Repubblica Ceca e indipendente dal 1993 - è caratterizzata dalla più bassa partecipazione al voto tra tutti i 25 Paesi membri: il 16,96%.
Il Partito cristiano-democratico (Sdku) del primo ministro Mikulas Dzurinda, una delle quattro formazioni della coalizione al potere, è in testa di un soffio, con il 17,09% dei suffragi. Supera di appena 372 voti il partito Hzds di Vladimir Meciar, un ex primo ministro autoritario e populista che aveva provocato, alla metà degli anni '90, l'allontanamento della Slovacchia dal campo occidentale.
Il risultato è sorprendente, in quanto, dopo la vittoria alle legislative del settembre 2002, Dzurinda ha attuato una politica di riforme economiche radicali, ampiamente impopolari e dal costo sociale elevato.
Un altro partito populista, lo Smer dell'avvocato Robert Fico, ottiene il 16,9% dei suffragi, ma si tratta di una delusione, in quanto i sondaggi lo davano in testa, con oltre il 20% delle intenzioni di voto. Seguono due alleati di Dzurinda: il Kdh, partito cristiano- democratico profondamente cattolico, e l'Smk, formazione della minoranza ungherese, i quali ottengono rispettivamente il 16,2 e il 13,2% dei voti.
Il quarto partito della coalizione al potere, la piccola formazione liberale Ano del ministro dell'Economia Pavol Rusko, non supera il quorum del 5% necessario per andare a Strasburgo, fermandosi al 4,65. Stessa sorte per il partito comunista Kss, al pari del suo omologo ceco nostalgico dell'epoca sovietica, che peraltro era riuscito nel 2002 e entrare nel Parlamento nazionale. La Commissione elettorale dovrebbe annunciare alle 11 la ripartizione dei seggi spettanti alla Slovacchia (14), ma la maggioranza andranno alla coalizione di governo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo

 
Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti