Lunedì 17 Dicembre 2018 | 02:41

GDM.TV

La polemica sulle proiezioni

ROMA - «Queste proiezioni non sono attendibili: riguardano il 16% dei seggi e quindi manca l'84%. Noi abbiamo dati ben diversi: il centrosinistra un po' sopra il 47% e il centrodestra un po' sotto il 44%.
«Il dato importante - ha aggiunto Violante - è che circa un italiano su tre ha votato la lista Uniti nell'Ulivo e noi siamo in testa in quasi tutte le province e in tutte le maggiori città. Anche in posti tradizionalmente ostili, una volta, per il centrosinistra, come Bari. Cofferati conquista al primo turno Bologna, Penati è in vantaggio a Milano. Possiamo essere soddisfatti».
«Devo dire - ha osservato - che siamo un po' preoccupati per il modo in cui si stanno dando i risultati. Non è stato dato il secondo exit poll, si è data la prima proiezione sul 5% dei seggi come mai avvenuto prima. Consiglierei un po' di prudenza a tutti e soprattutto un po' più di correttezza».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia