Lunedì 18 Gennaio 2021 | 02:58

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Europee - In Germania è Schroeder il grande sconfitto

BERLINO - Sonora sconfitta alle europee per la Spd del premier tedesco Gerhard Schroeder, che ha ottenuto solo il 21,5 per cento dei voti, il peggior risultato della sua storia. Alle europee del 1999 la Spd aveva ottenuto il 30,7 per cento dei voti.
Stando ai risultati ufficiali, diffusi dalla commissione elettorale, l'opposizione cristianodemocratica (CDU-CSU) ha ottenuto il 44,5 per cento dei voti, che significa comunque un arretramento del 4,2 per cento rispetto a cinque anni fa. I veri vincitori di queste elezioni sono i piccoli partiti, tra cui il socio di minoranza della coalizione di governo, i Verdi, che concentrando la loro campagna sui temi europei, a differenza di quanto hanno fatto gli altri, hanno avuto l'11,9 per cento dei consensi, quasi il doppio del 1999. Il Pds (ex comunisti) ottiene il 6,1 per cento dei vti (aveva il 5,8), mentre i liberali del Fdp hanno un altro 6,1.
Questa la ripartizione dei seggi: 49 per la Cdu-Csu (meno 4), 23 per la SPD (meno 10), 13 per i Verdi (6 in più), 7 al Pds (uno in più), 7 al Fdp (sette in più).
L'affluenza alle urne è stata pari al 43 per cento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400