Domenica 17 Gennaio 2021 | 23:12

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
PotenzaIl personaggio
Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

Sigilli rotti: voto sospeso per tre ore a Lugnacco

IVREA (TORINO) - Stamani per quasi tre ore, dalle 7,30 alle 10,30, in un paese del Canavese sono state interrotte le operazioni di voto perché i sigilli posti sulla porta d' ingresso dell' unico seggio erano risultati manomessi.
E' accaduto a Lugnacco, un piccolo centro di 400 abitanti della Valchiusella. Il seggio è stato allestito nella Casa comunale Umberto I. Le votazioni sono state sospese dopo che uno degli scrutatori, il medico Maria Vittoria Marangoni, ha fatto notare al presidente Cristian Tarena l'anomalia dei sigilli rotti. Sono stati avvertiti i carabinieri della Compagnia di Ivrea. La chiusura del seggio è stata necessaria per permettere di controllare l'esistenza di eventuali manomissioni delle urne o sparizioni di schede ancora da votare. Ma tutto è risultato in regola.
L'ipotesi degli inquirenti è che lo strappo dei sigilli possa essere stato provocato inavvertitamente da uno degli scrutatori, durante l'apposizione su di essi delle firme.
Per il rinnovo del consiglio comunale gareggiano a Lugnacco quattro liste, una delle quali è capeggiata da un esponente della comunità esoterica di Damanhur, che si è installata in questa zona da parecchi anni e che si ispira ai riti e alle usanze dell'antico Egitto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400