Venerdì 14 Dicembre 2018 | 19:51

GDM.TV

A Napoli si vota per le provinciali: forse, no e ora sì

E' durato lo spazio di una notte il provvedimento con il quale il prefetto di Napoli, Renato Profili, aveva rinviato di due settimane le consultazioni sulla scorta di una sentenza del Consiglio di Stato che aveva dichiarato inammissibile il simbolo Verdi-Verdi. Nel cuore della notte il dietro front
NAPOLI - A Napoli si voterà regolarmente oltre che per le Europee anche per le Provinciali. Così come a Portici, popoloso comune alle porte del capoluogo, si terranno le previste elezioni comunali. E' durato lo spazio di una notte il provvedimento con il quale il prefetto di Napoli, Renato Profili, aveva rinviato di due settimane le consultazioni sulla scorta di una sentenza del Consiglio di Stato che aveva dichiarato inammissibile il simbolo Verdi-Verdi.
Tra l'iniziale decisione e il contrordine, una lunga notte in Prefettura fatta di contatti e consultazioni fino al clamoroso dietro front.
All'origine della prima decisione la sentenza del Consiglio di Stato che ha ritenuto inammissibile la presentazione del simbolo Verdi-Verdi confermando la precedente decisione del Tar della Campania che si era espresso su ricorso della lista Verdi sole che ride.
Poco dopo la mezzanotte la decisione del prefetto di rinviare le elezioni provinciali di Napoli e quelle comunali di Portici di due settimane sulla base dell'articolo 31 del Dpr 16 maggio 1960, n. 570 (testo unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle Amministrazioni comunali) in virtù del quale i manifesti elettorali devono rimanere «affissi all'albo pretorio e in altri luoghi pubblici» e l'affissione deve «effettuarsi entro il quindicesimo giorno precedente le elezioni». Una norma che rende necessario far ristampare i manifesti elettorali per le elezioni alla Provincia di Napoli e al Comune di Portici, senza il simbolo del partito Verdi-Verdi.
Nel cuore della notte, presumibilmente dopo ulteriori consultazioni, il dietro front in seguito a nuovi approfondimenti su precedenti analoghi: a Napoli e a Portici si voterà anche per le Amministrative.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori