Sabato 28 Maggio 2022 | 09:24

In Puglia e Basilicata

Messina in serie A, Atalanta quasi. Fiorentina, spareggio quasi certo

06 Giugno 2004

Dopo Palermo, Cagliari e Livorno anche il Messina è salito stasera sul treno che porta in Serie A. I giallorossi, che aspettavano il ritorno nella massima serie da quarant'anni, hanno fatto appieno il loro compito raccogliendo i tre punti davanti al pubblico amico in quella che è stata l'ultima partita giocata al «Celeste». Dovrà aspettare ancora una settimana, invece, l'Atalanta. I bergamaschi, pur avendo vinto, non hanno la certezza matematica della promozione perché in caso di arrivo a pari punti tra Messina, Atalanta e Fiorentina, i giallorossi sarebbero promossi in A per la classifica avulsa (motivo per cui a Messina stanno festeggiando la promozione con una settimana d'anticipo), mentre Atalanta e Fiorentina dovrebbero aspettare il risultato dell'ultima giornata. Tra le altre cose, in caso di arrivo a pari punti a tre, sarebbe la Fiorentina a passare in Serie A e l'Atalanta, che ha guidato a lungo il campionato insieme al Palermo, dovrebbe accontentarsi dello spareggio contro la quart'ultima di A e quindi il Perugia. L'unico dato certo della serata, a parte la promozione del Messina, è che le prime sei squadre della classifica saranno le stesse anche al termine del campionato. Restano da stabilire solamente quinto e sesto posto.
Si diceva del Messina. I giallorossi hanno battuto in casa il Como con il rotondo 3-0. A sbloccare il risultato e a dare il via alla festa per i peloritani è stato Di Napoli, autore di una doppietta realizzata nel primo tempo. Ad arrotondare il risultato, nella ripresa, ci ha pensato Parisi. A Treviso l'Atalanta, che ha battuto la squadra di casa per 3-0 grazie alle reti di Saudati, Montolivo e Pazzini, sperava di poter festeggiare, ma la contemporanea vittoria della Fiorentina costringerà i tifosi bergamaschi ad aspettare ancora un'altra settimana. A Firenze i tifosi viola sperano nel miracolo che a questo punto potrebbe anche regalare la promozione diretta in Serie A. I viola si sono imposti sul Torino grazie al calcio di rigore realizzato da Graffiedi.
In coda, invece, il Pescara deve salutare la Serie B e retrocede in Serie C/1. Sul campo del Verona è stata una battaglia con i padroni di casa che si sono aggiudicati lo scontro diretto contro i pescaresi vincendo per 4-3. Le reti che hanno deciso l'incontro sono state realizzate da Myrtaj, Adailton, Mazzola e Agnelli per il Verona, da Calaiò, autore di una doppietta, e Russo per il Pescara. Hanno completato la giornata il pareggio tra Albinoleffe ed Ascoli, per 3-3, la vittoria in trasferta del Cagliari sul campo dell'Avellino, per 3-2, la vittoria del Bari in casa sul Piacenza, per 2-1, il pareggio tra Napoli e Genoa, 2-2, l'altro pareggio tra Livorno e Palermo, per 1-1 con Toni che segna e vince la sfida del gol con Protti (il gol del livorno porta la firma di Lucarelli), il pareggio a reti bianche tra Salernitana e Vicenza e tra Triestina e Catania e la vittoria della Ternana sul Treviso per 5-2.

Risultati della 45ª e penultima giornata del campionato di calcio di serie B

a Bergamo: Albinoleffe-Ascoli 3-3
ad Avellino: Avellino-Cagliari 2-3
a Bari: Bari-Piacenza 2-1
a Firenze: Fiorentina-Torino 1-0
a Genova: Genoa-Napoli 2-2
a Livorno: Livorno-Palermo 1-1
a Messina: Messina-Como 3-0
a Salerno: Salernitana-Vicenza 0-0
a Terni: Ternana-Venezia 5-2
a Treviso: Treviso-Atalanta 0-3
a Trieste: Triestina-Catania 0-0
a Verona: Verona-Pescara 4-3

Classifica del campionato di calcio di Serie B dopo le partite della 45ª e penultima giornata

Palermo 80 45 21 17 7 72 39
Cagliari 80 45 22 14 9 77 50
Livorno 78 45 20 18 7 73 43
Messina 76 45 20 16 9 68 44
Atalanta 76 45 19 19 7 59 36
Fiorentina 73 45 19 16 10 52 45
Ternana 68 45 18 14 13 62 50
Piacenza 67 45 17 16 12 46 43
Triestina 64 45 15 19 11 50 49
Catania 64 45 17 13 15 51 53
Torino 59 45 14 17 14 56 51
Ascoli 59 45 14 17 14 52 52
Vicenza 55 45 12 19 14 46 49
Napoli 55 45 10 25 10 35 43
Treviso 54 45 12 18 15 46 49
Genoa 54 45 13 15 16 53 58
Salernitana 54 45 14 12 19 36 55
Albinoleffe 53 45 13 14 18 47 59
Bari 50 45 13 11 21 50 60
Verona 50 45 12 14 19 53 65
Venezia 48 45 11 15 19 39 57
Pescara 45 45 11 12 22 44 67
Avellino 37 45 8 13 24 50 67
Como 33 45 7 12 26 34 69
= Palermo, Cagliari, Livorno e Messina promossi in A.
= Como, Avellino e Pescara retrocessi in C1.

CLASSIFICA CANNONIERI DOPO 45ª GIORNATA

29 RETI: Toni (1 rig.)(Palermo).
26 « « : Lucarelli (4 rig.).
24 « «: Riganò (5 rig.)(Fiorentina); Protti (6 rig.) (Livorno).
21 « « : Calaiò (2 rig.)(Pescara)
19 « « : Suazo (Cagliari); Zampagna (1 rig.)(Ternana)
18 « « : Di Napoli (Messina)
16 « « : Esposito (Cagliari); Moscardelli (Triestina).
15 « « : Kutuzov (Avellino)
14 « « : Beghetto (5 rig.) (Piacenza); Ganci (2 rig) (Treviso); Myrtaj (3 rig.)(Verona).
13 « « : Pia (Ascoli); Zola (4 rig.)(Cagliari); Oliveira (3 rig), Mascara (Catania); Parisi (5 rig) (Messina).
12 « « : Possanzini (Albinoleffe); Gautieri (1 rig.) (Atalanta); Cordova (5 rig.), Spinesi (5 rig.) (Bari); Carparelli (1 rig.) (Como); Corini (9 rig.)(Palermo); Ferrante (4 rig.) (Torino).
11 « « : Budan (Atalanta); Bjelanovic (2 rig.)(Genoa); Tiribocchi (Torino); Borgobello (Ternana).
10 « « : Capparella (Avellino); Fontana (5 rig.) (Fiorentina); Sosa (Messina); Godeas (5 rig.)(Triestina); Margiotta (Vicenza).
9 « « : Pazzini (Atalanta); Tisci (Avellino); Milito (2 rig)(Genoa); Jeda (1 rig.)(Palermo); Jimenez (Ternana).
8 « « : Bonazzi (2 rig) (Albinoleffe); Graffiedi (Fiorentina); Caccia (Genoa); Bogdani, Di Vicino (Salernitana); Frick (Ternana); Fabbrini (Torino).
7 « « : Raimondi (Albinoleffe); Loria (Cagliari); Rossi (Genoa); Sullo (3 rig.) (Messina); Dionigi (2 rig.) (Napoli); Tulli (1 rig.) (Salernitana); Adailton, Papa Waigo (Verona);
6 « « : Colacone (Ascoli); Marcolini, Pinardi, Saudati (2 rig.)(Atalanta); Langella (Cagliari); Del Vecchio (Catania); Zaniolo (Messina); Tosto (Napoli); Gasbarroni (Palermo); Riccio (Piacenza); Pinga (2 rig.)(Torino); Salvetti (Verona).
5 « « : La Vista (Ascoli); Makinwa (Como); Fantini (1 rig.) (Fiorentina); Vieri M., Zanini (Napoli); Rigoni (1 rig)(Triestina); Schwoch (1 rig.)(Vicenza).
4 « « : Montolivo (Atalanta); Bruno, De Rosa, Valdes (2 rig.) (Bari); Di Livio, Vryzas (Fiorentina); Cordone (Genoa); Danilevicius, Rutolo (Livorno); Filippini E., Zauli (Palermo); D'Anna (Piacenza); Adeshina (Ternana); Conticchio (Torino); Varricchio (Treviso); Aquilani, Pecorari (Triestina); Tamburini (Vicenza); Biancolino (Venezia).
3 « « : Araboni (Albinoleffe); Antonelli, Bonfiglio, Mastronunzio (Ascoli); Moretti (Avellino); Motta (1 rig.), (Bari); Abeijon (1 rig.), Albino (Cagliari); Berrettoni, Nygaard, Sedivec, Terra (Catania); Rastelli (Como); Camorani (Fiorentina); Chiellini (Livorno); Lavecchia (Messina); Perovic, Zamboni (1 rig.)(Napoli); Di Donato, (Palermo); Giampaolo, Palladini, Russo (Pescara); Colombo, Lucenti, Tarana (Piacenza); Longo (Salernitana); Mezzano, Rubino (Torino); Anaclerio, Centurioni, D'Agoatino, Gobbi (Treviso); Baù (Triestina); Andersson, Poggi (1 rig) (Venezia); Mazzola, Mihalcea (Verona); Baggio E., Moscardi (Vicenza).
2 « « : Testini (Albinoleffe); Brevi O. Carobbio, Di Venanzio, Ferrari, Gorzegno,(Ascoli); Gonnella,(Atalanta); Sorrentino (Avellino); Cordova (Bari); Festa (Cagliari); Fini, Grieco (Catania); Benin, Tarantino (Como); Foglio (1 rig.); Ghirardello (1 rig.)(Genoa); Cannarsa, Vigiani (Livorno); Guzman, Mamede, Rezaei Zoro(Messina); Pasino, Savoldi (Napoli); Biava, Filippini A., Mutarelli (Palermo); Alteri, Pagani, Stella (Pescara); Beghetto (1 rig.), Campagnaro, Cipriani (1 rig.), (Piacenza); Corneliusson, Nomvethe (Salernitana); Corrent, Brevi E., Kharjia (2 rig.) (Ternana); Fuser (Torino); Bianco, Chiappara, Gobbi, Reginaldo (Treviso); Mantovani, Marianini (Triestina); Brellier, Giubilato, Guidoni, Maldonado, Miramontes, Pisani, Rossi (Venezia);Italiano, Bonanni (Vicenza).
1 RETE: G.Ferrari, Morfeo, Poloni, Zoboli (Albinoleffe); Biso, Colacone, Cristiano, Favasuli, Speranza (Ascoli); Bernardini, Rossini (Atalanta); Contini, Millesi, Puleo, Manca, Stroppa (Avellino); Brioschi, De Franceschi, Doudou, Enyinnaya, Lipatin, Markic, Pizzinat (Bari); Capone, Delnevo, Lopez, Rizzato (Cagliari); Bucchi, Monaco, Taldo (Catania); Belinghieri, Bressan, Chianese, De Franceschi, Padalino, Rossetti, Tarozzi (Como); Andreotti, Maggio, Manfredini, Piangerelli (Fiorentina); Aldair, Comandini, Gemiti, Grieco (rig), Zè Elias (Genoa); Grauso, Matteini, Melara, Rabito, Vanigli (Livorno); Campolo, Coppola, Gentile, Giampa, Princivalli, (Messina); Bernini, Del Grosso (Napoli); Ferri, Pepe (Palermo); Amerini, Colacone, Dicara, Minopoli, Sbrizzo (Pescara); Caccia, Cipriani, Miceli, Patrascu (Piacenza); Belle, Bombardini (1 rig.), Lai, Olivi, Perna (Salernitana); Borgobello, Nicola, Scarlato (Ternana); Esposito, Mandelli, Martinelli, Vergassola, Walem (Torino); Anaclerio, Bellotto, Gallo, Fattori, Monticciolo, Paravicini, Pianu (Treviso); Noselli (Triestina); Almiron, Biasi, Cossu, Dossena, Minelli, Pisanu, Turati (Verona); Faisca, Padoin, Rigoni,Rivalta (Vicenza); Bianchi, Islas, Llendo, Parente, Saverino (Venezia); Biondini, Zanoletti (Vicenza).
1 AUTORETE: Colombo, Regonesi (Albinoleffe); De Martis (Ascoli); Santos, Taibi (Atalanta); Macellari (Cagliari); Giallombardo, Monaco (Catania); Villa (Genoa); Rezaei (Messina); Di Donato, Filippini E.(Palermo); Colonnello, Di Cara (Pescara), Perna (Salernitana); Andersson, Fernandez, Ripa (Venezia); Tamburini (Vicenza).

PROSSIMO TURNO

23ª GIORNATA RITORNO
SABATO 12 MAGGIO 20.30

Ascoli - Treviso
Atalanta - Salernita
Cagliari - Fiorentina
Catania - Avellino
Como - Verona
Napoli - Albinoleffe
Palermo - Bari
Pescara - Ternana
Piacenza - Genoa
Torino - Messina
Venezia - Triestina
Vicenza - Livorno
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725