Lunedì 17 Dicembre 2018 | 06:24

GDM.TV

A San Pietro fischi e pochi applausi

A San Pietro fischi e pochi applausi per Bush e un frate carmelitano americano sventola la bandiera della pace CITTA' DEL VATICANO - Qualche fischio, bilanciato da pochi applausi, e un frate carmelitano americano che ha sventolato la bandiera della pace: così via della Conciliazione ha accolto il passaggio del corteo presidenziale di George Bush, oltre 40 auto, che poco dopo le 12 è arrivato in piazza San Pietro.
«Sono qua per protestare contro Bush perché sono cattolico», ha detto padre Patrick Mc Mahon, in Italia per un incarico presso l'istituto di scienze storiche dei carmelitani, ma residente a Washington e con origini irlandesi.
Lungo via della Conciliazione circa un migliaio di persone ha atteso l'arrivo di Bush: poche le bandiere della pace, quelle del frate americano e di quattro ragazze, mentre alcune bandiere italiane sventolavano dall'ultimo piano di un palazzo.
Padre Patrick, saio marrone, corporatura massiccia, con molta calma ha atteso il passaggio dell'auto presidenziale per sventolare il drappo con i colori dell'arcobaleno, con la discrezione che gli era stata consigliata dalle forze dell'ordine.
«Il Papa ha parlato chiaramente contro la guerra - ha detto il carmelitano, che vive in Usa ma è presidente dell'istituto storico dei carmelitani a Roma - Bush ha creato dei focolai di terrorismo e di violenza, ha alienato il mondo islamico, mentre al contrario è necessario costruire "ponti" con l'Islam».
«Bush è contro la vita - ha aggiunto il religioso - mentre gli americani credono che lui sia a favore della vita perché è contro l'aborto. In realtà, gli americani devono ascoltare le parole di pace che ha detto il Papa».
Il passaggio del corteo presidenziale è avvenuto in una calma assoluta, con la tutta via della Conciliazione recintata e controllata dalle forze dell'ordine. Il corteo è entrato, come previsto, dall'Arco delle Campane, sulla sinistra della facciata della basilica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia