Lunedì 10 Dicembre 2018 | 15:59

GDM.TV

i più visti della sezione

Gruppo Fiat: + 10 per cento di immatricolazioni rispetto a maggio del 2003

Le immatricolazioni del Gruppo Fiat sono salite in maggio a quota 57.410 rispetto alle 52.018 dello stesso mese dell'anno precedente, con un incremento del 10,37%. Rispetto ad aprile 2004 (quando la Fiat immatricolò 58.680 unità), le immatricolazioni del gruppo risultano invece in calo del 2,16%. Le immatricolazioni del marchio Alfa Romeo sono scese in maggio del 13,10% a quota 6.210 unità a fronte delle 7.146 di maggio 2003. Fiat e Lancia hanno invece messo a segno incrementi a due cifre. Il marchio Fiat, infatti, ha visto crescere le proprie immatricolazioni del 13,73% per un totale di 43.410 auto, mentre Lancia ha registrato un aumento del 16,25% per un ammontare di 7.790 unità. Nei primi cinque mesi dell'anno, le immatricolazioni Alfa Romeo ha subito una flessione del 2,18% attestandosi a quota 38.165 unità (39.016 in gennaio-maggio 2003). Il marchio Fiat, invece, è cresciuto del 5,42% per un totale di 230.794 vetture immatricolate contro le 218.918 dei primi cinque mesi dell'anno precedente. Consistente, infine, il balzo in avanti di Lancia: +11,74% a 46.487 auto (41.601 nel 2003).
«I blocchi prolungati nel comprensorio di Melfi» pesano anche sull'andamento delle immatricolazioni in maggio, mese che ha visto scendere la quota di mercato del gruppo Fiat al 27,7%, «con una flessione di soli 0,5 punti rispetto al maggio dello scorso anno». Lo affermano fonti del Lingotto commentando i dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
«Il risultato di maggio - spiegano le fonti - ha infatti risentito del ridotto flusso di vetture verso la rete commerciale (principalmente i modelli Fiat Punto e Lancia Ypsilon) causato dai prolungati blocchi della produzione nel comprensorio di Melfi, che hanno anche determinato interruzioni di attività per mancanza di componenti in altri stabilimenti italiani». I dati di maggio, comunque, «hanno confermato il successo commerciale dei nuovi modelli della Fiat Auto, che ha caratterizzato i primi mesi del 2004. Nonostante le accennate difficoltà, infatti, le vetture Fiat e Lancia hanno registrato, per quanto riguarda i volumi, un aumento del 12,4 per cento, a fronte di una crescita del mercato del 12,1 per cento» aggiungono le stesse fonti, sottolineando come «complessivamente, nei primi cinque mesi del 2004, la Fiat Auto ha visto incrementare le unità vendute del 5,3 per cento, mentre il mercato è aumentato del 3 per cento».
In maggio «quattro modelli della Fiat Auto si piazzano tra le dieci vetture più vendute in Italia: la Fiat Punto al primo posto, la Fiat Panda al secondo, la Lancia Ypsilon all'ottavo e la Fiat Seicento al nono posto». Un successo - affermano ancora - che trova un'ulteriore conferma nella classifica delle auto più vendute nei primi cinque mesi dell'anno con la Fiat Punto al primo posto, la Panda al secondo e la Lancia Ypsilon al quarto posto. «Nello stesso periodo, a pochi mesi dal lancio commerciale, Fiat Idea ha confermato la leadership nel segmento delle monovolume compatte con il 27,5 per cento di quota - precisano le fonti - Posizioni di leadership, nei rispettivi segmenti, sono registrate anche dai monovolumi Fiat Ulysse e Lancia Phedra e dal multispazio Doblò».
I segmenti del mercato nei quali è presente l'Alfa Romeo hanno registrato una contrazione del 4,1 per cento, mentre la quota dell'Alfa ha invece subito una flessione dell'1,3 per cento. «In questo difficile contesto, la quota dell'Alfa nel segmento D, dove è presente con l'Alfa 156 e il coupè GT, è passata dal 13,7 del maggio 2003 al 14 per cento del maggio di quest'anno - concludono le fonti - Anche nel periodo gennaio-maggio, il peso dei segmenti di presenza dell'Alfa Romeo si è contratto del 2,3 per cento e, per quanto riguarda i volumi, la caduta è stata di 4,3 punti. La quota del marchio Alfa Romeo è salita dall'11,5 per cento dei primi cinque mesi del 2003 all'11,8 per cento dei quest'anno».

MARCHIO MAGGIO GENNAIO-MAGGIO
----------------------------------------------------------------
ALFA ROMEO 6.210 38.165
FIAT 43.410 230.794
LANCIA 7.790 46.487

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
F-104, la  storia di un mitoper tre generazioni di piloti

F-104, la storia di un mito
per tre generazioni di piloti