Lunedì 18 Gennaio 2021 | 04:16

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

La Russia non ha mai vinto gare agli Europei

Russia- COSI' NELLE PRECEDENTI FASI FINALI DEGLI EUROPEI. La Russia non ha vinto gare nel corso della sua unica partecipazione alle fasi finali degli Europei. È una delle 4 nazionali che hanno questo primato negativo, con Grecia, Slovenia e Svizzera. È datata 16 giugno 1996, Germania-Russia 3-0, la massima sconfitta russa alle fasi finali europee. Nell'unica fase finale disputata, con una rosa di 22 giocatori, ha schierato 21 elementi (il solo rimasto a guardare è stato il terzo portiere, Ovchinnikov). Il solo Tetradze è rimasto in campo per gli interi 270 minuti del torneo. Le 4 reti russe all'unica fase finale disputata portano la firma di altrettanti giocatori: Beshastnykh, Mostovoi, Tetradze, Tsymbalar. L'unica rete decisiva, quella del pareggio per 3-3 contro la Repubblica Ceca, porta la firma di Beshastnykh. Nella storia delle fasi finali degli Europei sono due i pareggi più ricchi di gol, entrambi terminati 3-3. Il primo ha visto protagoniste il 19 giugno 1996, in Inghilterra, Russia e Repubblica Ceca.
ALTRE CURIOSITA'. La Russia 2004 ha eguagliato il suo record negativo di sconfitte in un'edizione degli Europei (incluse le gare di qualificazione): 3, come anche nel 2000 quando non arrivò neppure alla fase finale. È prossimo anche il record negativo di gol subiti: ora siamo a 12 ed il primato assoluto è 13, stabilito nell'edizione 1996. Vladimir Beshastnykh è uno dei due capocannonieri storici della Russia, sommando eliminatorie e fasi finali. Otto le reti realizzate, come anche Karpin. L'attaccante, che vanta 14 presenze, ma soli 799 minuti giocati, ha una media realizzativa di una rete ogni 99 minuti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400