Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 07:01

GDM.TV

i più visti della sezione

In Iraq gli americani hanno perso 812 uomini e 128 in Afghanistan

WASHINGTON - Dall'inizio del conflitto, le perdite americane in Iraq erano, a tutto il 1° giugno, almeno 812, secondo dati del Pentagono appena pubblicati e riveduti: 596 i caduti, 216 le vittime di fuoco amico o incidenti.
Le perdite della coalizione sono almeno 915, con le 103 di altri Paesi della coalizione, fra cui 18 italiani. I dati non tengono conto delle vittime civili, ostaggi o altro.
In Afghanistan, il numero delle perdite americane è 128.
Il totale delle perdite americane sui due fronti è, perciò, di almeno 940. Non si hanno dati sulle perdite degli alleati degli americani in Afghanistan.
Il totale delle perdite americane in Iraq è oltre il doppio del bilancio della Guerra del Golfo del 1991. Oltre un anno fa, il 1° maggio 2003, il presidente George W. Bush dichiarò chiusi «i maggiori combattimenti». Da allora, gli Stati Uniti hanno perso 674 militari: quasi cinque volte di più dei morti nella prima fase del conflitto.
Gli alleati degli Usa in Iraq hanno perso, complessivamente, 103 soldati così ripartiti: 58 britannici; 18 italiani; nove spagnoli; sei bulgari; quattro ucraini; due polacchi e due thailandesi; un danese, un olandese, un estone, un salvadoregno.

IL DETTAGLIO - In Iraq, i caduti militari americani sono stati 596, le vittime di fuoco amico o incidenti 216.
In Afghanistan, ci sono stati 56 caduti e 72 vittime di fuoco amico o incidenti.
Non è chiaro se il Pentagono includa i suicidi fra gli incidenti. Le cifre, inoltre, non tengono conto dei civili statunitensi o di altri Paesi (come i due italiani vittime dell'attentato di Nassiriya) morti in Iraq, ad eccezione dei dipendenti civili del ministero alla difesa Usa (due), e neppure degli ostaggi.
Gli americani hanno avuto 138 vittime nella prima fase della guerra, fino al 30 aprile, e 674 dopo il 1° maggio.
I soldati caduti per fuoco nemico nella Guerra del Golfo 2 sono almeno 596, 449 in più rispetto alla Guerra del Golfo del 1991 (109 fino al 30 aprile e 487 dopo).
Dall'inizio del conflitto, il 20 marzo, ci sono stati, inoltre, 216 americani morti per fuoco amico o incidenti (29 fino al 30 aprile e 187 dopo).
Nella Guerra del Golfo del 1991, secondo il Pentagono, i 147 soldati americani uccisi in battaglia dagli iracheni si sommarono ad altri 235 morti per fuoco amico o incidenti, comprese le operazioni di spiegamento e ritiro delle truppe, prima e dopo la fine della guerra. Il totale dei caduti fu, dunque, di 382.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Raf e Umberto Tozzi si raccontano: segui la diretta

Raf e Umberto Tozzi, la strana coppia si racconta alla Gazzetta Rivedi la diretta

 
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo