Sabato 15 Dicembre 2018 | 14:48

GDM.TV

I Cupertino: «Stasera stiamo bene»

BARI - «Stasera stiamo bene»: è il commento che Laura Albanese, cognata di Umberto Cupertino, ha fatto interpellata a proposito del nuovo video trasmesso dall'emittente Al Jazira, con le immagini dei tre ostaggi italiani.
«Stiamo bene - ha detto - perchè abbiamo visto i ragazzi su uno speciale di Canale 5. Stavano mangiando con Stefio al centro che parlava e gli altri due al lato. Non abbiamo capito quello che dicevano, ma apparivano tranquilli, sbarbati, sembravano sereni». «La sensazione - ha aggiunto - è che li stanno trattando bene e questo è senz'altro un fatto incoraggiante».
Laura ha poi detto che la famiglia passa le giornate in continua attesa di notizie e che per il momento nè loro nè le famiglie Stefio e Agliana hanno in mente iniziative.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze