Lunedì 10 Dicembre 2018 | 23:56

GDM.TV

i più visti della sezione

Nuovo video Al Jazera - Antonella Agliana: Un colpo al cuore. Dubbi sulla data

PRATO - Antonella Agliana, sorella di Maurizio, uno dei tre ostaggi italiani in Iraq, parla mentre sta guardando il video in tv: «Spero che le riprese siano davvero del 31 maggio - dice - perchè sembrano meno stanchi del video precedente. Non so che pensare. D'impatto mi sembra che i volti siano meno sciupati rispetto al video del 25 aprile. Se fosse davvero del 31 sarei contenta». Antonella Agliana è stata avvertita dalla Farnesina intorno alle 22,25-22,30: «Meno male mi hanno avvertito prima, sennò sarebbe stato davvero un colpo al cuore». La sorella di Maurizio non conosce ancora la traduzione in italiano del video, non sa se ci sono ulteriori richieste: «Ho visto che stavano mangiando - dice Antonella, - erano seduti. Maurizio guardava diritto e non aveva la testa bassa. Mi sembravano stanchi». Alla domanda se questo sia un segnale positivo Antonella risponde che «sinceramente non lo so. Spero soltanto che la ripresa sia del 31».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca