Lunedì 10 Dicembre 2018 | 16:17

GDM.TV

i più visti della sezione

La finale in Germania contro l'Urss finì 2-0

Olanda- COSI' NELLE PRECEDENTI FASI FINALI DEGLI EUROPEI. Sesta fase finale per l'Olanda, che vanta come massimo risultato la vittoria finale nel 1988: 2-0 nella gara decisiva contro l'Unione Sovietica. L'Olanda si è fermata in semifinale nelle edizioni 1976, 1992 e 2000, non ha superato invece i gironi nel 1980. Il bilancio delle 23 gare disputate racconta di 13 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte con una differenza reti di 38 fatte e 22 subite. Appartiene all'Olanda la massima vittoria assoluta nella storia delle fasi finali europee: 6-1 contro la Jugoslavia il 25 giugno 2000, nei quarti di finale. La massima sconfitta è stata invece subita nel 1996, 1-4 dall'Inghilterra. La striscia positiva record, 10 gare, realizzata tra le edizioni 1988, 1992 e 1996, potrebbe essere attaccata durante Portogallo 2004: l' Olanda è infatti imbattuta in fasi finali da 6 gare, proprio all'indomani del k.o. storico contro l'Inghilterra: il bilancio attuale è di 4 vittorie e 2 pareggi.
Tra i 75 giocatori olandesi scesi almeno un minuto in campo durante le fasi finali degli Europei, il pluripresente risulta Bergkamp, che vanta 13 presenze tra le edizioni 1992, 1996 e 2000. Lo stesso Bergkamp è primatista per minuti giocati, essendo rimasto in campo 1130'. E sempre Bergkamp risulta in assoluto il calciatore più sostituito durante le fasi finali degli Europei: su 13 presenze il campione olandese è uscito anzitempo 6 volte. Aron Winter risulta invece in assoluto il calciatore subentrato più volte nel corso della storia delle fasi finali degli Europei. Su 9 presenze totali, 7 sono state ottenute entrando a partita iniziata.
Sono stati finora 17 i calciatori olandesi andati almeno una volta a segno durante le fasi finali degli Europei: cannoniere principe è Kluivert, autore di 6 marcature. Lo stesso Kluivert, alla pari di Van Basten, è il cannoniere in singola edizione (5 reti ciascuno) ed in singola partita (3 ciascuno). Nella storia delle fasi finali europee è l' Olanda la squadra regina dei rigori a favore: 6 quelli a favore della nazionale arancione, che comunque ne ha falliti due, quelli contro l' Italia nel 2000. I rigori a sfavore sono 3, di cui due realizzati ed uno fallito.
L'Olanda è una delle due squadre, alla pari della Francia, che ha beneficiato, nel corso delle fasi finali europee, del maggior numero di autogol a proprio favore. Sono stati due, il primo firmato dal cecoslovacco Ondrus nel 1976, il secondo 24 anni dopo dallo slavo Govedarica. L'Olanda è una delle tre nazionali, con Italia e Francia, che più volte è approdata ai tempi supplementari nel corso delle fasi finali degli Europei. Cinque le gare andate all'overtime per queste tre squadre; in particolare, l'Olanda una volta ha vinto, una ha perduto, mentre negli altri tre casi è stata costretta a prolungare la gara ai calci di rigore.
Sono tre le gare in cui l'Olanda è finita ai calci di rigore durante le fasi finali degli Europei: si tratta della nazionale che vi è approdata più volte nella storia delle fasi finali. Ma i risultati sono disastrosi: in tutti e tre i casi gli Orange sono stati sconfitti, dalla Danimarca nel 1992, dalla Francia nel 1996 e dall'Italia nel 2000. Quindi nelle ultime tre fasi finali l'Olanda è sempre uscita di scena ai calci di rigore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
F-104, la  storia di un mitoper tre generazioni di piloti

F-104, la storia di un mito
per tre generazioni di piloti