Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 18:52

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

«E' il corpo di Quattrocchi»

GENOVA - «I resti consegnati alla Croce Rossa sono quelli di Fabrizio Quattrocchi». E' questo il senso della comunicazione data dal professor Renzo Celesti a Davide e Graziella Quattrocchi, giunti stamani nello studio del professionista nominato perito di parte per l'identificazione, tramite esame del dna, delle ossa consegnate in Iraq alla Croce Rossa.
«La famiglia se lo aspettava - ha detto Celesti - e noi gli abbiamo dato la conferma definitiva. Il materiale esaminato ha dato una risposta di certezza. Non ci sono margini di errore».
A chi gli chiedeva se è stato possibile accertare le cause della morte o eventuali sevizie sul corpo, Celesti ha risposto «non è stato possibile perché mancano parti dello scheletro».
A questo punto la salma che si trova al cimitero del Verano di Roma verrà «liberata» dalla famiglia che ne ha disposto il trasferimento a Genova. Il feretro sarà trasferito in Liguria nel tardo pomeriggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400