Domenica 17 Gennaio 2021 | 23:01

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
PotenzaIl personaggio
Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

Usurai? La terza età del crimine

A denunciarlo è «Le mani della criminalità sulle imprese», il VII report annuale di Sos impresa, secondo cui il 12% degli strozzini ha più di 66 anni
ROMA - Il 12% degli strozzini ha più di 66 anni e il 22% un'età compresa tra i 56 e i 65 anni: «segnale inquietante» di come l'usura sia, in un numero crescente di casi, «il coronamento finale di una carriera criminale». A denunciarlo è «Le mani della criminalità sulle imprese», il VII report annuale di Sos impresa che disegna un inedito identikit dell'usuraio e delle sue vittime.
Le età di vittima ed usuraio - secondo la ricerca - tendono a coincidere e nella maggioranza dei casi si concentrano tra i 41 e i 55 anni: ma se ladri e rapinatori sono in genere giovani, «il profilo criminale dell'usuraio tende a combinarsi con quello dei reati associativi ed economici e a mostrare alle vittime la faccia bonaria di un amico o di un padre, l'unico in grado di offrire aiuto in un momento di estrema difficoltà. Usuraio e usurato sono, in prevalenza, uomini, ma tra le vittime la minoranza delle donne è consistente (30%) e sale al 41% quando si prende in considerazione il coinvolgimento del familiare più prossimo alla vittima, solitamente il coniuge. Tra gli autori di questo tipo di reato, è schiacciante la maggioranza dei maschi: il 92%.
Il 30% degli usurai sono pensionati, molti dei quali con redditi ufficialmente medio-bassi, il 20% amministratori e soci di società finanziarie, il 13% lavoratori dipendenti, l'8% liberi professionisti e il 5% disoccupati. Delle vittime, il 45% sono commercianti, il 19% imprenditori di altro tipo, il 18% artigiani, il 13% lavoratori dipendenti e il 5% liberi professionisti. Purtroppo, in un caso su 4 (il 23%) il ricorso al credito usurario determina la fine della propria attività lavorativa attraverso il fallimento (61%) e la chiusura o la cessione a terzi (39%). Il 58% delle vittime e il 66% degli usurai, infine, nascono nell'Italia meridionale o insulare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400