Venerdì 14 Dicembre 2018 | 21:18

GDM.TV

Prso è esploso a 28 anni

Dado PrsoDidier Deschamps ha un debole per lui perché i due hanno lo stesso carattere e la stessa testardaggine: al Monaco, dove per anni è stato chiuso da David Trezeguet e Marco Simone, Dado Prso è esploso a 28 anni. In nazionale è arrivato tardi. Ma in entrambi i casi, lottando contro gli infortuni, ha conquistato gli scettici.
Non ha classe cristallina, non è un talento naturale, e non si può neppure dire che il suo fiuto del gol sia leggendario:eppure Dado Prso è considerato l'erede di Suker in area di rigore. Rimane per ore, dopo gli allenamenti, a cercare di migliorarsi sotto porta, e chi gli è vicino ne ha un'immagine simile a quella di Rocky-Stallone, che si allena da solo sfidando tutti già dentro di se. Fu così dopo l'operazione al ginocchio del marzo 2002, per un infortunio dopo il quale pochi avrebbero scommesso un euro sul suo ritorno. Eppure, a dicembre non solo era già in campo, ma segnava gol a raffica, più di prima, in coppia con l'altra punta monegasca Shabani Nonda.
Marcò 12 volte in 20 partite, trascinando il Monaco e facendo tesoro della durissima estate trascorsa a rieducare il ginocchio plurioperato insieme con Robert Pires, che aveva perso i Mondiali, e Olivier Kapo.
In Francia arrivò da ragazzino, e per motivi politici perché la sua famiglia abbandonò il paese in preda alla guerra. Approdò al Monaco nel 1997 ma andò subito in Corsica, in prestito all'Ajaccio, segnando 21 gol in due stagioni.
In nazionale, ha convinto Otto Baric a convocarlo soltanto nel marzo 2003 e festeggiò segnando un gol al Belgio. Da allora è diventato il goleador della squadra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori