Giovedì 21 Gennaio 2021 | 08:06

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Pletikosa e Rapaic sempre presenti nelle qualificazioni

Croazia qualificazioni- COSI' NELLE QUALIFICAZIONI A PORTOGALLO 2004. La Croazia si è qualificata per la seconda volta ad una fase finale degli Europei avendo superato nei playoff la Slovenia: 1-1 il risultato dell'andata a Zagabria, successo esterno nel ritorno per 1-0. I croati avevano ottenuto il lasciapassare per i playoff piazzandosi secondi nel loro girone che ha visto la promozione diretta della Bulgaria e la partecipazione anche di Andorra, Estonia e Belgio. Nel girone i croati hanno raccolto 5 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte. Le reti realizzate, considerando girone e playoff, sono state 14, appena 5 quelle incassate. Sono due i sempre presenti della nazionale croata durante le partite di qualificazione verso Portogallo 2004: il portiere Stipe Pletikosa, unico rimasto in campo per tutti e 900 i minuti, e l'attaccante dell'Ancona, Milan Rapaic. Nelle 10 partite eliminatorie la Croazia ha impiegato 29 calciatori.
Molta versatilità al gol è la caratteristica della nazionale croata: la selezione di Baric ha mandato a segno ben 10 calciatori; Dado Prso è capocannoniere: 3 le sue marcature.
La Croazia è reduce, ai campionati Europei, da 8 gare consecutive in cui è sempre andata a segno: l'ultimo digiuno risale al 12 ottobre 2002, sconfitta per 0-2 in Bulgaria.
Davor Suker ha segnato agli Europei, con la casacca della Croazia, 19 reti in 21 partite disputate; la media dell'attaccante croato è di 0,90 gol a partita, uno ogni 97 minuti considerato che la punta è rimasta in campo complessivamente 1843 minuti (giocatore più a lungo in campo nella storia croata agli Europei). Avendo segnato anche una rete con la ex Jugoslavia (nel 1992 contro le Isole Far Oer), Suker è ancora oggi il capocannoniere assoluto di tutta la storia degli Europei con 20 marcature. Il suo record sarà attaccato durante Portogallo 2004 da Raul, attualmente a quota 19 centri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400