Lunedì 17 Dicembre 2018 | 10:16

GDM.TV

La Brigata "Pozzuolo del Friuli" subentra alla "Ariete"

ROMA - Situazione «calma, ma tesa» a Nassiriya, nel giorno in cui il generale Corrado Dalzini, comandante della Brigata Pozzuolo del Friuli e nuovo responsabile della task force italiana in Iraq, assume operativamente il controllo della situazione sul campo.
Il passaggio di consegne con il generale Gian Marco Chiarini, comandante della Brigata Ariete, è avvenuto ieri in sordina. «Per motivi di sicurezza, giusto una stretta di mano», spiegano alla Difesa. Ugualmente in sordina l'avvicendamento tra l'11° reggimento Bersaglieri del colonnello Luigi Scollo - il reparto che ha sostenuto gli scontri più duri, dalla battaglia dei ponti agli ultimi attacchi - e il reggimento lagunari "Serenissima" del colonnello Emilio Motolese, che già piange un caduto, il giovane caporale Matteo Vanzan. Tutti avvicendamenti previsti, «che non hanno avuto ripercussioni sullo svolgimento delle normali attività operative», affermano al comando del contingente. Proseguono le pattuglie, i servizi di vigilanza alla Cpa - la sede dell'Autorità provvisoria della Coalizione, che presto dovrebbe trasferirsi nella base militare di Tallil - e, timidamente, anche le attività umanitarie. Domani, ad esempio dovrebbe essere inaugurata una scuola ristrutturata grazie ai militari italiani.
Come ormai si dice da giorni, il contingente di Antica Babilonia verrà rafforzato, soprattutto nel dispositivo difensivo. I bersaglieri della brigata Garibaldi tornano in "teatro" prima del previsto proprio perché sono gli unici a disporre dei nuovissimi cingolati blindati Dardo. Ma il contingente potrà presto contare, forse, anche sui blindati leggeri Puma e sugli elicotteri d'attacco Mangusta.
Uno strumento di deterrenza in più se la situazione dovesse deteriorarsi in vista della data cruciale del 30 giugno, come teme lo stesso ministro della Difesa, Antonio Martino.
«Per il momento, comunque - afferma il capitano Ettore Sarli, portavoce del contingente - la situazione è apparentemente normale, i bambini giocano per le strade. Non per questo abbassiamo la vigilanza: siamo consapevoli che da un momento all'altro la situazione potrebbe cambiare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo

 
Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini