Giovedì 17 Gennaio 2019 | 06:09

GDM.TV

«Scompensi cardiaci più frequenti degl'infarti»

L'allarme dal congresso dei cardiologi in corso a Firenze: sono 500 ogni giorno le persone ricoverate e oltre 180 mila i nuovi casi ogni anno. Un test per predire questa patologia. Intanto, si scopre che gl'italiani sono i più pigri d'Europa
FIRENZE - Lo scompenso cardiaco sorpassa l'infarto. In Italia sono 500 ogni giorno le persone ricoverate per questa patologia e oltre 180 mila i nuovi casi ogni anno.
Negli ultimi cinque anni i ricoveri sono aumentati del 40 per cento, una vera e propria epidemia, spiega Alessandro Boccanelli, presidente dell'Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO). Colpa di ciò è l'invecchiamento della popolazione ma anche la sopravvivenza a molte malattie cardiache, che incidono nello sviluppo dello stesso scompenso. I dati sono stati presentati al congresso nazionale dei cardiologi ospedalieri riuniti a Firenze.
Il registro sullo scompenso cardiaco acuto, realizzato dall'ANMCO indica che tre pazienti su dieci ricoverati nei reparti di cardiologia sono scompensati e circa il 5 per cento di essi non riesce a sopravvivere. A questa percentuale va aggiunta un'altro 15 per cento che muore entro sei mesi. Inoltre, il 45 per cento dei pazienti dimessi torna poi in ospedale almeno una volta ogni sei mesi dopo la prima crisi.
«Siamo davanti ad un problema di sanità pubblica - ha affermato Giuseppe Cacciatore, uno dei coordinatori del registro - e prevediamo che il numero dei malati raddoppierà nei prossimi 30 anni, sia per l'aumento dell'età media della popolazione, sia per una maggiore attenzione nella cura dell'ipertensione e una diminuzione delle morti per infarto del miocardio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Con "ToroTen" si corre per beneficenzaBarletta, il 27 gennaio la gara più cool

Con "ToroTen" si corre per beneficenza
Barletta, il 27 gennaio la gara più cool

 
Gestivano prostitute dal carcere in Francia: vicino alla banda anche sacerdote

Gestivano prostitute da carcere in Francia: vicino a banda anche un prete

 
Neglia e Floriano firmano la rimontaecco le immagini dei gol del Bari

Neglia e Floriano firmano la rimonta
ecco le immagini dei gol del Bari

 
Violenze e minacce a bimbi autistici: arrestate 4 educatrici a Noicattaro

Violenze e minacce a bimbi autistici: arrestate 4 educatrici a Noicattaro VD

 
Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

 
San Cataldese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

San Cataldese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, rivedi la diretta

 
Novità per Daniele Lanave, Raissa incontra Mad Dopa, la Gae Campana Band canta il Gargano di Andrea Pazienza

Novità per Daniele Lanave, Raissa incontra Mad Dopa, la Gae Campana Band canta il Gargano di Pazienza

 
Il presidente si racconta in tv su Rai2"Il Bari? Per me è una nuova fede calcistica"

Il presidente si racconta in tv su Rai2
"Il Bari? Per me è una nuova fede calcistica"

 
Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio

Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio