Giovedì 13 Dicembre 2018 | 09:06

GDM.TV

Boom Blast Summer Nights

La musica e la cultura reggae saranno protagoniste nella rassegna curata e diretta dai Sud Sound System: Boom Blast Summer Nights, ogni settimana dal 26 giugno al 24 luglio 2004, con quattro dance hall ed un concerto finale. Gli spettacoli prevedono, per ogni appuntamento, la partecipazione di artisti internazionali, nazionali e salentini in modo da creare uno scambio culturale con il mondo. In consolle insieme ai Sud ci saranno One Love Hi Powa, Villa Ada Sound System, General Levy, Saxon Sound. Il concerto finale vedrà sul palco Wayne Wonder.
Le dance hall sono delle feste che si organizzano in Giamaica con impianti particolari: i sound system. Essi si compongono di casse acustiche, giradischi e microfoni: dietro questa consolle si alternano diversi dj chiamati maestri di cerimonia (master ceremony), i quali propongono sia i successi del momento della musica reggae e ragamuffin, che momenti di puro spettacolo con artisti, ballerini e cantanti. La cultura della dance hall per la sua immediatezza si è rapidamente diffusa in tutto il mondo tanto che ogni anno si organizza un concorso mondiale (Sound System World Clash) per stabilire chi è il migliore. All'interno delle dance hall si creano momenti di aggregazione in cui il dj comunica al pubblico le sue emozioni attraverso i dischi creando momenti di vera catarsi.
Le dance hall in Italia sono iniziate verso la fine degli anni ottanta; negli ultimi anni sono diventate degli eventi imperdibili di aggregazione giovanile e si nota una sorta di pendolarismo del reggae con migliaia di giovani che arrivano da tutta Italia. Nel Salento le dance hall, sia per una condizione climatica favorevole, sia per una certa assonanza del ragamuffin con la pizzica salentina, hanno un particolare successo.
Il tour europeo dei Sud Sound System ha sancito, inoltre, il connubio del gruppo con Salento Negroamaro che accompagnerà le tappe di Cracovia e Varsavia in Polonia (27-28 maggio), Vilnius in Lituania (29/30 maggio), Berna in Svizzera (4 giungo), Salisburgo in Austria (5 giugno), Ponte de Sor, Lisbona e Loulè in Portogallo (12/14 giugno). Un tour non solo musicale ma anche di promozione delle tradizioni culturali ed enogastronomiche del Salento. I concerti saranno preceduti infatti da conferenze stampa presso gli Istituti italiani di Cultura con la degustazione dei vini che partecipano alla rassegna.

BOOM BLAST SUMMER NIGHTS
IMPIANTI SPORTIVI STRADA PROVINCIALE S. DONATO - GALUGNANO
26 GIUGNO - 24 LUGLIO
INGRESSO GRATUITO

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive