Giovedì 28 Gennaio 2021 | 10:33

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisicontraffazione
Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

 
Homela scomprasa
Morto a Santa Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

Morto a Santo Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

 
Potenzatragedia
Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

Saez, il ct che viene dalle giovanili

Josè Ignacio SaezNato a Bilbao il 23 aprile 1943, Josè Ignacio Saez Ruiz è un tecnico di notevole esperienza, soprattutto nella formazione di giovani talenti. Da giocatore, ruolo difensore, è cresciuto nel Barakaldo, prima di militare per 12 stagioni nell'Atletico Bilbao, club con cui ha vinto due coppe del Re, ha debuttato in nazionale A (3 presenze totali tra l'aprile ed il maggio 1968) ed ha avuto anche le prime esperienze da tecnico.
Dopo l'Atletico Bilbao, ha poi allenato Las Palmas ed Albacete, prima di entrare in Federazione, nel 1996, dove ha progressivamente guidato tutte le selezioni giovanili spagnole: nel suo palmares figurano gli Europei Under 21 del 1998 (in Romania, vittoria nella finalissima per 1-0 sui pari età greci), il Mondiale juniores del 1999 (in Nigeria, successo schiacciante nella finalissima, 4-0 sulla selezione giapponese) ed il campionato Europeo under 19 del 2002 (in Norvegia, successo in finale per 1-0 sulla Germania). Dopo il licenziamento di Camacho dalla nazionale A, Saez Ruiz doveva essere un semplice traghettatore, ma i suoi brillanti risultati gli sono valsi la conferma fino alla fine degli Europei 2004.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400