Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 15:13

GDM.TV

Basket - Ceglie corsaro ipoteca la promozione in C1

Il team allenato da Romano ha sorpreso il Barletta in casa propria nella prima partita della finale che vale il passaggio di categoria
Ceglie corsaro ipoteca la promozione in C1. Il team allenato da Romano ha sorpreso il Barletta in casa propria nella prima partita della finale che vale il passaggio di categoria. Lamonica, Palumbo e Gusic si sono imposti sul parquet barese, piazzando l'accelerazione vincente nell'ultimo e decisivo quarto. A Caterina e compagni, adesso serve un mezzo miracolo per invertire le sorti della serie (al meglio delle 3 partite): il team di Gadaleta è obbligato a vincere a Ceglie per guadagnare il diritto alla «bella». In caso contrario dovrà assistere ai festeggiamenti dei rivali.


TIMAC BARLETTA-CEGLIE 78-82

TIMAC BARLETTA: Anglano 5, Uniti 20, Caterina 20, Totaro 16, Colaprice 2, Adriani 12, Chiandetti 3. Ne: Degni, Sfregola, Capuano. All. Gadaleta.
CEGLIE: Gusic 14, Lamonica 23, Palumbo 20, Licchello 6, Ventruto 10, Costabile 3, Epicoco 6, Bove. Ne: Barletta e Leone. All.: Romano.
ARBITRI: Paglialunga di Massafra e Mongelli di Martina Franca.
PARZIALI: 28-19, 51-43, 67-65, 78-82.
NOTE - Tiri liberi: 23 su 29 Barletta, 10 su 15 Ceglie. Tiri da 3 punti: 11 su 13 Barletta, 11 su 20 Ceglie. Usciti per 5 falli: Anglano e Epicoco.
Spettatori circa 1000, fra cui un centinaio di tifosi giunti in pullman da Ceglie Messapico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi Il sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights