Domenica 17 Gennaio 2021 | 07:41

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

Le parole in codice

NAPOLI - Centro, periferia, il primo, uomo nero, guardiano. Sono parole in codice utilizzate per definire il pareggio, la vittoria in trasferta, la vittoria della squadra di casa, l'arbitro e il guardalinee. Parole adoperate in conversazioni telefoniche intercettate dagli inquirenti che indagano sul nuovo scandalo scommesse. A spiegare ai pm Filippo Beatrice e Giuseppe Narducci il significato delle parole in gergo è stato Salvatore Ambrosino, giocatore del Grosseto coinvolto nell'inchiesta.
Un esempio. Il 16 aprile alle 12.41 Luigi Saracino, organizzatore di scommesse sportive, parla con Ambrosino (che aveva invitato alcuni giorni prima per «una riunione di lavoro», evidentemente finalizzata alla pianificazione di accordi illeciti, osservano i magistrati). Saracino allude all'«uomo nero» che è a posto con loro, mentre Ambrosino chiede se anche il «guardiano» è a posto con loro, ricevendo però risposta negativa. Ambrosino - sottolineano i pm - conferma l'ipotesi investigativa asserendo che l'uomo nero è l'arbitro e il guardiano è il guardalinee.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400