Venerdì 14 Dicembre 2018 | 12:12

GDM.TV

Il Teatro L'ARCILIUTO

Il Teatro L'ARCILIUTO nasce nel 1967 da un'idea di Enzo Samaritani di realizzare uno spazio dedicato esclusivamente alla poesia ed alla musica .
Il Teatro è situato nel centro storico di Roma tra Piazza Navona e Via dei Coronari, in Piazza Montevecchio al n.5, in un nobile palazzo del 1480 circa, costruito sopra le antiche strutture di una villa romana del II° sec. A.C. dai duchi di Montevecchio e passato alla storia come Palazzo Chiovenda.
Gli stessi spazi sembra abbiano ospitato una delle prime scuole di pittura di Raffaello Sanzio.
L'ambiente del teatro si sviluppa su due livelli.
Al piano terreno si trova lo storico "Salotto Musicale", aperto nel 1967, composto da una sala bar ed una sala per l'intrattenimento artistico.
Alla base della costruzione del palazzo c'è la "Sala Anfiteatro", realizzata in un secondo tempo, dove vengono organizzati spettacoli di Teatro, Concerti o Recital anche con cena a buffet o servizio al tavolo. La sala è caratterizzata da una struttura tipo anfiteatro e da altre cinque salette che la contornano su due lati e nelle quali si trovano disposti tavoli per la cena.
Il Teatro, nel suo insieme, é unico nel suo genere, ed è uno spazio dedicato esclusivamente alla poesia ed alla musica.
Nel "Salotto musicale", aperto tutte le sere dalle ore 22,00 alle ore 01,30, escluso la domenica, si esibisce regolarmente, con la sua chitarra, Enzo Samaritani accompagnato dai suoi musicisti: Daniela Romacker al violino e Mario Cavaceppi al pianoforte e mandolino. Difficile è definire il suo tipo di spettacolo che spazia dal canto alla recitazione, al racconto di storie antiche e moderne, all'esecuzione dei suoi testi musicali e poetici facendo paralleli culturali con tutti i dialetti italiani ed anche in cinque diverse lingue straniere. E' il risultato di una continua ed approfondita ricerca dedicata alla bellezza ed alla difesa delle lingue e dei dialetti evidenziandone in special modo quei poeti e quei musicisti che il tempo non ha potuto cancellare. Enzo Samaritani è uno degli ultimi esempi di Cantastorie e di Trovatore all'italiana. Riconosciuto nel suo talento a livello internazionale, ha collaborato con il Ministero degli Esteri per promuovere la cultura e la canzone italiana all'estero in Centri Culturali ed Ambasciate Italiane,
Nella Sala Anfiteatro vengono organizzati concerti di musica classica e Jazz ed anche spettacoli teatrali, con o senza cena, privati e pubblici. Le serate con cena di solito hanno inizio alle ore 20,30 con un Aperitivo di Benvenuto al piano del Salotto Musicale, poi, dalle ore 21,00 alle 22,00 circa, viene eseguito lo spettacolo nella Sala Anfiteatro e di seguito viene servita la cena fino alle ore 23,00 - 23,30. Dalle 23.30 in poi si può prevedere la ripresa dello spettacolo nella Sala Anfiteatro.
Il Teatro è aperto tutti i giorni esclusa la domenica.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita