Martedì 11 Dicembre 2018 | 09:35

GDM.TV

i più visti della sezione

La spesa pubblica

ROMA - L'incidenza della spesa pubblica in rapporto al prodotto interno lordo è cresciuta in Italia dell' 1,2% nel 2003 rispetto all' anno precedente, passando dal 47,6% al 48,8%. Lo fa notare l'Istat nell'ambito del rapporto 2003, in cui riassume anche l'andamento di alcune componenti della finanza pubblica. L'istituto di statistica osserva inoltre che nell'ambito della spesa pubblica è in rallentamento la tendenza alla diminuzione degli interessi passivi, mentre al tempo stesso crescono le spese correnti al netto degli interessi e, in misura più marcata, anche le uscite in conto capitale. Queste ultime nel 2002 erano risultate particolarmente basse per via dell' effetto delle operazioni di cartolarizzazione degli immobili.
Il debito pubblico invece continua a calare sempre in rapporto al pil, al 106,2% nel 2003 contro il 108,0% del 2002, anche se registra «ancora il livello assoluto e relativo più elevato nell'ambito dell'Ue».
Quanto alla pressione fiscale, si è passati dal 41,9% del 2002 al 42,8% dello scorso anno, a causa della «forte crescita delle imposte in conto capitale, nelle quali sono comprese le sanatorie fiscali (condono e scudo fiscale). Al netto delle sanatorie, la pressione fiscale risulta - conclude l'Istat - del 41,3% nel 2003 (il 41,8% nel 2002).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca